Home . Sostenibilita . CSR . Dalle famiglie ai rifugiati, Generali lancia 'The Human Safety Net'

Dalle famiglie ai rifugiati, Generali lancia 'The Human Safety Net'

Iniziativa globale a favore delle comunità, con restauro la sede storica a Venezia diventa la 'casa' del progetto

CSR
Dalle famiglie ai rifugiati, Generali lancia 'The Human Safety Net'

Creare pari opportunità di vita per bambini in situazioni svantaggiate, aiutare i rifugiati a creare le loro start-up e salvare i neonati dalle conseguenze debilitanti e potenzialmente fatali dell’asfissia. Sono i tre temi affrontati dai programmi dell'iniziativa globale "The Human Safety Net", lanciata da Assicurazioni Generali per supportare le comunità più vulnerabili, creando comunità di persone che aiutano altre persone per un cambiamento di lungo termine.

Nell’ambito del suo impegno a lungo termine, Generali creerà una sede per The Human Safety Net all’interno di uno dei suoi beni immobili più pregiati: le Procuratie Vecchie in Piazza San Marco a Venezia, sito Patrimonio Mondiale Unesco. Il progetto di restauro, affidato all'architetto David Chipperfield, abbraccerà anche altre parti della piazza e dei Giardini Reali. A lavori ultimati, si ricreeranno alcuni storici percorsi creando un flusso rinnovato all’interno dell’area della Piazza San Marco.

Le Procuratie Vecchie apriranno le porte a chiunque cerchi ispirazione nei progetti di The Human Safety Net o voglia scambiare idee, fare volontariato o promuovere azioni collettive. L’hub ospiterà regolarmente esposizioni, eventi e dibattiti pubblici sulle sfide demografiche e sociali più pressanti, dalla povertà all’immigrazione.

“Con l’apertura al pubblico di questi spazi storici, per la prima volta in 500 anni, stiamo creando un nuovo spazio dinamico dove le persone possono incontrarsi per discutere alcune delle più pressanti tematiche sociali che la nostra società globale si trova oggi ad affrontare", commenta Philippe Donnet, amministratore delegato del Gruppo Generali.

Ecco i tre programmi. The Human Safety Net per famiglie promuoverà pari opportunità di vita per bambini che crescono in condizioni di povertà. Fornirà supporto a 30.000 genitori nei primi sei anni di vita dei loro bambini. The Human Safety Net per start-up di rifugiati si propone di realizzare il potenziale imprenditoriale dei rifugiati affinché possano procurarsi con dignità i mezzi di sostentamento nel nuovo ‘Paese di appartenenza’. L’obiettivo è aiutare i rifugiati a creare 500 nuove imprese, posti di lavoro e opportunità professionali.

The Human Safety Net per neonati: Generali lavorerà con la comunità medica e i genitori per migliorare la prevenzione e le cure per una malattia neonatale devastante chiamata ‘asfissia’. L’asfissia rende invalidi molti bambini per il resto della loro vita e a volte porta anche a una tragica morte. Il programma mira a formare e attrezzare professionisti per aiutare a salvare 1.000 vite da questa malattia potenzialmente fatale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI