Home . Sostenibilita . CSR . L'Onu premia il primo flacone di shampoo fatto con la plastica raccolta dalle spiagge

L'Onu premia il primo flacone di shampoo fatto con la plastica raccolta dalle spiagge

Il riconoscimento 'Momentum for Change' per il primo flacone al mondo fatto con la plastica raccolta

CSR
L'Onu premia il primo flacone di shampoo fatto con la plastica raccolta dalle spiagge

Per la prima bottiglia di shampoo riciclabile al mondo realizzata con la plastica raccolta dalle spiagge e riciclata al 25%, Head & Shoulders di Procter & Gamble è stato premiato dalle Nazioni Unite con il riconoscimento “Momentum for Change” nella categoria Planetary Health, assegnato alle nuove soluzioni che bilanciano sia la salute dell’uomo che del pianeta.

Grazie alla partnership avviata nel giugno del 2017 tra Head & Shoulders TerraCycle e Suez, P&G ha smaltito fino ad oggi, la più grande quantità di plastica oceanica (in termini di volume e percentuali utilizzati nel flacone) grazie al sostegno di migliaia di volontari e centinaia di Ong che hanno raccolto i rifiuti plastici sulle spiagge.

Rispetto al modello standard di produzione di plastica vergine, questa innovazione richiede un più basso consumo di energia e contribuisce ad una riduzione del 60% di emissione di Co2 in tutto il ciclo produttivo. P&G ha inoltre annunciato che in Europa, entro la fine del 2018, più di mezzo miliardo di bottiglie prodotte ogni anno, includeranno fino al 25% di plastica riciclata. Questo dato rappresenta oltre il 90% di tutti i flaconi di shampoo venduti in Europa attraverso il portafoglio di marchi di punta della cura dei capelli di P&G.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI