Home . Sostenibilita . Professioni . Poche donne nella geologia, 'rosa' solo il 21% dei professionisti

Poche donne nella geologia, 'rosa' solo il 21% dei professionisti

il 54% dichiara di aver subito discriminazioni sul posto di lavoro

PROFESSIONI
Poche donne nella geologia, 'rosa' solo il 21% dei professionisti

(Infophoto)

La percentuale di donne appartenenti alla categoria professionale dei geologi è pari solo al 21%. Di questo 21%, il 54% dichiara di aver subito discriminazioni sul posto di lavoro, mentre il 92% ha percepito delle diseguaglianze di genere. Nelle pubbliche amministrazioni sono davvero pochi i geologi dirigenti e tra questi il 43% è donna. Solo il 18% delle libere professioniste ha figli.

Questo è il quadro che emerge da un’indagine condotta dalla Commissione Pari Opportunità del Consiglio Nazionale dei Geologi che sarà illustrata domani in un incontro alla Camera dei Deputati.

“La Commissione è stata istituita nel Gennaio del 2012 perché prima non c’era – spiega Giuseppina Nocera, coordinatrice della Commissione Pari Opportunità del Cng - con l’intento di iniziare a discutere sulla necessità di intraprendere un percorso per valorizzare l’impegno delle donne geologo nel mondo delle professioni tecniche". In occasione dell'incontro si ricorderà Rinalda Di Stefano, rilevatrice del Servizio Geologico d’Italia (Ispra), scomparsa il 30 agosto 2014 in Bolivia.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI