Home . Sostenibilita . Tendenze . Mobilità e clima, pil globale a +4,7% con sistema di trasporti green

Mobilità e clima, pil globale a +4,7% con sistema di trasporti green

TENDENZE
Mobilità e clima, pil globale a +4,7% con sistema di trasporti green

(Fotolia)

Maggiori investimenti in un sistema di trasporti più verde e sostenibile sono fondamentali per spingere lo sviluppo economico e sociale. Un rapporto presentato da un gruppo consultivo di alto livello al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon calcola che una conversione 'sostenibile' del sistema di trasporto richieda investimenti annui per 2.000 miliardi di dollari (una cifra simile a quella attuale 'business as usual' compresa tra 1.400 e 2.100 miliardi di dollari) con relativi risparmi fino a 70mila miliardi di dollari entro il 2050.

Il rapporto, intitolato Mobilizing Sustainable Transport for Development, stima inoltre che un sistema più sostenibile con terminal portuali integrati, aeroporti ben pianificati e regolamenti efficienti per i valichi di frontiera potrebbe produrre un aumento del Pil globale di 2.600 miliardi di dollari (4,7%).

Il gruppo consultivo comprende rappresentanti del settore aereo, stradale, ferroviario, pubblico, delle industrie marittime e delle associazioni. Concentrandosi su temi importanti come la sicurezza stradale, il traffico e l'impatto climatico, gli esperti hanno elaborato dieci raccomandazioni che comprendono l'istituzione di strutture di monitoraggio e valutazione, la promozione di tecnologie di trasporto sostenibile e l'aumento dei finanziamenti per lo sviluppo internazionale.

Martin Lundstedt, Ceo di Volvo Group e co-presidente del gruppo consultivo, ha detto alla Xinhua che la crescita del Pil è strettamente legata alle soluzioni logistiche. Ha anche aggiunto che l'idea di sistemi di trasporto sostenibili che si concentrano sulla mobilità di persone e merci devono svilupparsi secondo una modalità che sia ecologicamente, socialmente ed economicamente praticabile. Il trasporto su strada, secondo Lundstedt, richiede innovazione in tecnologie come mobilità elettrica, automazione, soluzioni di efficienza energetica.

Secondo il rapporto, un trasporto sostenibile può realizzare risparmi di carburante, costi operativi più bassi, minore congestione e inquinamento atmosferico ridotto e nel frattempo creare posti di lavoro, contribuire alla riduzione della povertà e combattere il cambiamento climatico.

Le statistiche delle Nazioni Unite mostrano che allo stato attuale, il settore è responsabile di circa il 23% delle emissioni di gas serra legate al settore energetico. Non solo. Ogni anno 1,24 milioni di persone perdono la vita in incidenti stradali e altri 3,5 milioni muoiono prematuramente per le conseguenze dell'inquinamento ambientale causato anche dal settore dei trasporti.

Nancy Young, vice presidente di Airlines for America, associazione americana del settore, ha detto alla Xinhua che esistono già oggi voli a biocarburante per linee aeree commerciali e che i biocarburanti possono gradualmente portare un avanzamento dell'industria in termini di lotta all'emissioni di gas serra.

Come membro del gruppo consultivo, Young ha sottolineato che nel settore privato la visione della sostenibilità è fondamentale per le aziende perché hanno bisogno di essere in grado di lavorare sul progresso economico, sociale e ambientale per avere successo economico reale e nel frattempo proteggere l'ambiente.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI