Home . Sport . Paura per Alonso, in ospedale dopo un incidente a Montmelò. Il manager: ''Sta bene"

Paura per Alonso, in ospedale dopo un incidente a Montmelò. Il manager: ''Sta bene"

SPORT
Paura per Alonso, in ospedale dopo un incidente a Montmelò. Il manager: ''Sta bene

Fernando Alonso (foto Infophoto)

Alla fine, solo tanta paura per Fernando Alonso, protagonista di un incidente nella quarta e ultima giornata di test sul tracciato catalano di Montmelò. Il pilota spagnolo della McLaren è finito fuori pista alla curva 3 e ha urtato le barriere di protezione. L'asturiano è stato trasportato in ambulanza al centro medico del circuito e successivamente è stato trasferito in elicottero all'Hospital General de Catalunya, a Barcellona.

La Tac eseguita nella struttura ha dato esito completamente negativo. Il pilota della McLaren è apparso "cosciente" già ai primi soccorritori intervenuti in pista, hanno fatto sapere lo staff medico del circuito e un portavoce della Fia, anticipando le informazioni diffuse poi dalla scuderia. Per ore, però, la dinamica dell'incidente è stata oggetto di ipotesi anche allarmanti, compresa quella relativa ad un malore accusato dal due volte campione del mondo.

Sul tracciato, la McLaren era seguita dalla Ferrari di Sebastian Vettel. "E' sembrato strano", ha detto il tedesco, come riferisce il magazine Auto, Motor und Sport. Alonso "era davanti a me e andava relativamente piano, credo andasse a circa 150 km orari. Poi, è andato a destra verso le barriere e le ha urtate un paio di volte. A quel punto l'ho perso di vista", ha aggiunto.

Nel pomeriggio, ha preso la parola in maniera decisa Luis Garcia Abad, manager del pilota. "Smentiamo che" Alonso "si sia sentito male prima dell'incidente. La monoposto ha perso aderenza, c'era tantissimo vento in pista. Fernando è sempre stato cosciente. si è sottoposto ad una serie di esami a scopo precauzionale, sta bene. Dovrà rimanere sotto osservazione per 24-48 ore, ma tutti i controlli sono andati bene. Adesso se ne sta tranquillo in camera", ha aggiunto.

Parole in linea con quelle che Flavio Briatore, da sempre vicino al driver, ha scritto su Twitter: "Fernando sta bene tutti i test sono negativi. Solo un po di riposo e poi più forte che mai... Vamos".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI