Home . Sport . Tyson: "Ho sperperato un patrimonio di 500 milioni di dollari"

Tyson: "Ho sperperato un patrimonio di 500 milioni di dollari"

SPORT
Tyson: Ho sperperato un patrimonio di 500 milioni di dollari

(Afp)

L'ex campione dei pesi massimi "Iron" Mike Tyson è passato dalle stalle alle stelle e viceversa nel corso della sua carriera. L'ex pugile è apparso sulla Cnbs nel programma 'Power Lunch', ed ha rivelato di aver dilapidato una fortuna che al culmine della sua carriera, si aggirava tra i 400 e 500 milioni di dollari. Ma dopo aver sperperato le sue fortune sulle cose più disparate, dai gioielli di 80 carati ad una collezione di auto, e passando attraverso costosi divorzi - ha presentato istanza di fallimento nel 2003, dichiarando debiti superiori a 23 milioni di dollari.

"Ero completamente fuori di me. Non sapeva come gestire il denaro, non sapevo come gestire le persone che si avvicinavano a me e ai miei soldi", ha detto Tyson che da quando ha lasciato il ring, si reinventato nel campo dei media e dell'intrattenimento per cercare di recuperare i suoi beni perduti. Ha scritto un libro, ha recitato in un film e messo su uno spettacolo a Broadway. "Ho più fan di quanti ne abbia mai avuti nella mia carriera pugilistica e sai come faccio a saperlo? Perché ho internet", ha detto il campione. Tyson ha quasi 5 milioni di persone che lo seguono su twitter.

Anche se la leggenda del pugilato ha detto che sta ancora pagando i suoi debiti, è stato in grado di utilizzare questa seconda ondata di celebrità per diventare ancora una volta milionario. Ha anche imparato a rimanere fuori dalla cattiva strada, ha detto. "Sono molto pericolosi e tossici a volte con i soldi", ha detto. Per quanto riguarda il fatto di essere protagonista di un altro film "Una notte da leoni", Tyson ha detto che sarebbe a disposizione. "Se mi chiamano e mi pagano...".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI