Home . Sport . 'Ringrazio mia moglie e la mia fidanzata', l'intervista è un autogol

'Ringrazio mia moglie e la mia fidanzata', l'intervista è un autogol

SPORT
'Ringrazio mia moglie e la mia fidanzata', l'intervista è un autogol

"Ringrazio mia moglie e la mia fidanzata". Se non è la peggior intervista post-partita, manca poco. L'autogol, è il caso di dirlo, porta la firma del ghanese Mohammed Anas, autore di una doppietta nel match che la sua squadra -il Free State Stars- ha pareggiato per 2-2 sul campo dell'Ajax Cape Town nel campionato sudafricano. "Mia moglie... Mia moglie... -ha provato a correggersi-. Ti amo così tanto, ti amo dal profondo del cuore...". Il tentativo di salvataggio in corner, però, non ha convinto...







Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI