Home . Sport . "Per sempre con noi"

"Per sempre con noi"

SPORT
Per sempre con noi

(Afp)

La maglia viola numero 13 è stata appoggiata sopra la bara di Davide Astori nella camera ardente allestita al centro della palestra del Centro tecnico federale di Coverciano. Dalle 16,30 di oggi tifosi e sportivi hanno iniziato a sfilare davanti alla salma del capitano della Fiorentina per l'ultimo saluto. Per decisione della Fiorentina e del Cagliari la maglia numero 13 è stata ritirata e non sarà più indossata da nessun giocatore delle due squadre.

I giocatori della Fiorentina sono rimasti in raccoglimento per circa un'ora nella camera ardente. I viola, con lo staff tecnico e i dirigenti, tra i quali anche il presidente onorario Andrea Della Valle, sono stati salutati dai tantissimi tifosi in fila con un lungo applauso.

Tra i tanti che finora sono arrivati per un saluto al capitano della Fiorentina anche il capitano della Roma Daniele De Rossi, una delegazione del Torino, Riccardo Montolivo del Milan, l'ex attaccante della Fiorentina e della Nazionale Francesco 'Ciccio' Graziani, l'ex capitano Manuel Pasqual, ora all'Empoli, il direttore generale della Figc Michele Uva, l'ex arbitro Pierluigi Collina e numerosi calciatori di tante formazioni di ogni serie.

Domani alle 10, nella basilica di Santa Croce, si terranno i funerali di Astori. Per la giornata è stato proclamato il lutto cittadino. Sarà il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, a celebrare. La presenza dell'arcivescovo è stata richiesta dai vertici della società della Fiorentina e dal Comune.

La Fiorentina ha dedicato un video tributo al suo capitano ."Per sempre con noi Asto" è la didascalia del filmato che, dagli allentamenti ai gol, passando per le immagini di chi ha voluto lasciare commosso una dedica - via social o davanti allo stadio - al giocatore deceduto nella notte tra sabato 3 e domenica 4 marzo, è stato pubblicato sul profilo Facebook della società viola. Il tributo si chiudecon questa frase "Grazie per tutto quello che ci hai dato".

Accompagnato dalle note del brano 'Terra Degli Uomini', quando Jovanotti canta la frase "son sempre i migliori che partono, ci lasciano senza istruzioni", nel filmato appare l'immagine di Astori che ride, durante una conferenza stampa. Il sorriso che tutti coloro che lo hanno conosciuto porteranno per sempre nel cuore.