Home . Sport . Ronaldo & co., gli acquisti più cari del calcio

Ronaldo & co., gli acquisti più cari del calcio

SPORT
Ronaldo & co., gli acquisti più cari del calcio

I 100 milioni di euro pagati dalla Juventus per accaparrarsi Ronaldo, oltre al contributo di solidarietà previsto dal regolamento Fifa e oneri accessori per 12 milioni euro, è una cifra astronomica. Di sicuro si tratta di uno degli acquisti più cari della storia del calciomercato, ma incredibilmente non è il più caro di sempre. A stilare la top ten, dove CR7 si piazza quarto, è Transfermarkt.

Sul gradino più alto del podio c'è Neymar e il suo passaggio al Paris Saint-Germain per 222 milioni di euro, seguito da Kylian Mbappé: la spesa del Psg, che si aggiudica i due acquisti più costosi con la formula del prestito con diritto di riscatto dal Monaco, per far indossare la propria maglia al giocatore della nazionale francese è stata di 180 milioni di euro.

Sono invece 125 i milioni di euro investiti dal Barcellona per avere in squadra il brasiliano Philippe Coutinho. Con 117 milioni di euro spesi dalla Juve (questa la cifra totale a cui si arriva secondo Transfermarkt), Ronaldo si piazza subito sotto il gradino del podio, mentre completa la top five Ousmane Dembélé, ala destra del Barcellona, con 115 milioni.

A completare la classifica sono il francese Pogba, sesto, con 105 milioni per passare al Manchester United; Gareth Bale, settimo, costato 101 milioni al Real nel 2013; Ronaldo è anche all'ottavo posto per il suo passaggio al Real Madrid nel 2009 con 94 milioni; al nono posto c'è l'attaccante della Juventus Gonzalo Higuain per il quale nel 2016 i bianconeri hanno pagato 90 milioni al Napoli. Decimo è Neymar per il quale nel 2013 il Barcellona pagò 88,20 milioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.