cerca CERCA
Venerdì 19 Luglio 2024
Aggiornato: 15:04
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Kakà: "Il Blue Stars Fifa Youth Cup è un torneo straordinario, piattaforma per giovani campioni"

Kakà:
10 maggio 2023 | 16.52
LETTURA: 3 minuti

Mentre l'infortunio ha impedito a Kakà di mostrare le sue abilità quando si è recato alla Blue Stars/Fifa Youth Cup nel 2000, la leggenda brasiliana conserva ricordi preziosi del torneo, avendo fatto parte di una squadra trionfante del San Paolo. In vista dell'edizione 2023 dell'illustre competizione, che si svolgerà a Zurigo il 17 e 18 maggio, la Fifa ha incontrato l'ex Fifa World Player of the Year. Kakà era un diciottenne dalla faccia fresca quando è partito per l'evento all'inizio del millennio e ha spiegato come osservare da vicino le squadre internazionali d'élite fosse di enorme valore. "Essere su quel tipo di palcoscenico per un ragazzo giovane è una grande, grande motivazione e ispirazione", ha detto Kakà. “Sono stato ferito ma ricordo l'esperienza di essere lì. Ero un ragazzo che sognava di diventare un calciatore professionista. È sempre un piacere quando hai un torneo internazionale, vedere un paese diverso e competere con i grandi club di tutto il mondo. Questa è una tale piattaforma per questi giovani giocatori per mostrarsi perché sarai sotto pressione, avrai i media lì e molte persone in tutto il mondo che ti guarderanno. Forse anche i grandi club ti guarderanno. Inizi ad assaporare cos'è il calcio professionistico".

La Blue Stars/FIFA Youth Cup di quest'anno presenta una formazione stellare che include artisti del calibro di Liverpool, Marsiglia e i campioni in carica del Basilea. Il torneo vanta una storia ricca e leggendaria. Fu inaugurato nel 1939 dall'FC Blue Stars, il primo club in Svizzera ad avere un programma giovanile dedicato. Bobby Charlton, Pep Guardiola e David Beckham sono tra i giocatori che hanno abbellito la competizione nel corso degli anni. Un'edizione femminile è stata lanciata nel 2018 e si svolge in concomitanza con il torneo maschile. Tra le squadre che gareggiano nell'evento femminile di quest'anno ci sono Arsenal, Juventus e FC Zurich, vincitrice nel 2022. Le finali dei tornei maschile e femminile saranno trasmesse in diretta su Fifa+, con i momenti salienti di ogni partita disponibili anche sulla piattaforma.

Kakà ha esortato i fan a cogliere l'opportunità di guardare potenziali future superstar in azione. "È un torneo fantastico, con un'organizzazione di alta qualità e partite di alta qualità", ha detto. “Quando guardi un torneo giovanile, vuoi vedere buone partite, buoni giocatori, un buon ambiente e una grande esperienza sportiva complessiva. Sicuramente la Blue Stars/Fifa Youth Cup è una delle migliori. Ricordo bene i miei compagni di squadra, perché siamo cresciuti insieme a San Paolo, giocando insieme e divertendoci. La maggior parte di quei giocatori sono ancora miei amici oggi. Uno è stato persino il mio testimone al mio matrimonio, Marcelo Saragosa. Queste competizioni forniscono un ottimo modo per imparare e migliorare, per essere migliori personalmente e collettivamente -ha detto il campione brasiliano ex Milan-. Ad esempio, per i giocatori brasiliani, una cosa è competere qui in Brasile, ma il più delle volte è contro gli stessi giocatori, gli stessi allenatori e lo stesso [stile di] calcio brasiliano. Quando giochi contro club internazionali, vedi giocatori e accademie di calcio diversi e tattiche diverse. Secondo me, abbiamo bisogno di ancora più competizioni come questa.

C'p anche un'edizione femminile del torneo. "Quanto è importante per lo sviluppo del calcio femminile? È molto importante per migliorare il gioco. È lo stesso che ho detto per la squadra maschile, sarà fantastico per le squadre giocare contro giocatori, tattiche e scuole di calcio diverse. Dobbiamo investire nel calcio femminile e questo è il supporto che dobbiamo dare loro. Questa opportunità – un torneo internazionale come la Blue Stars/FIFA Youth Cup – migliorerà sicuramente ancora di più la loro qualità", ha concluso Kakà.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza