cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 13:25
Temi caldi

A Milano 'Green Utopia', la città vegetale negli spazi della Fabbrica del Vapore

19 febbraio 2014 | 12.10
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Una piccola città utopica di 2.000 metri quadri negli spazi della Fabbrica del Vapore a Milano. E' "Green Utopia", la città vegetale che dall'8 al 13 aprile 2014 raccoglierà esempi di architettura 'verde' in risposta alle esigenze di sostenibilità contemporanee. E' uno degli eventi di Sharing Design, la manifestazione a cura di Milano Makers; di giorno ospiterà laboratori e workshop operativi di autocostruzione, di sera spazio a proiezioni, musica, teatro, performance.

Riflettori accesi sulle tecniche dell'architettura vegetale e alternativa. L'uso in architettura e design dell'elemento vegetale, considerato come materiale primario della costruzione, è un nuovo atteggiamento che considera il verde come l'ambiente ideale per la vita dell'uomo. La città che ne deriva tende a portare dentro di sé la foresta togliendo il confine fra natura e costruito.

La città vegetale sarà presentata il 6 marzo alle ore 18, presso la Libreria Skira Triennale di Milano, nell'incontro "Aspettando Green Utopia. La città vegetale del Fuorisalone" che faparte di un gruppo di sei appuntamenti organizzati da Wolters Kluwer Italia in collaborazione con Libreria Skira Triennale di Milano dal titolo "Green design&architecture 2014", tutti i primi giovedì di ogni mese fino a luglio 2014.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza