cerca CERCA
Domenica 07 Agosto 2022
Aggiornato: 17:58
Temi caldi

Altro che dentiera, arriva la protesi ad hoc per il sesso orale

08 novembre 2016 | 13.32
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Lezione 'particolare' nei giorni scorsi alla scuola di Odontoiatria del King's College di Londra. A tenerla l'artista taiwanese Kuang-Yi Ku, che ha presentato il suo 'Fellatio Modification Project'. Un progetto con un obiettivo molto chiaro: dare un orizzonte più 'piccante' a questa serissima e spesso noiosa branca medica. Il workshop di Ku fa parte di una rete di mostre organizzate dalla Science Gallery, chiamata 'Mouthy: Into the Orifice', che consiste in una serie di installazioni, attività e letture per esplorare il mondo orale. Anche presentando, come ha fatto l'eclettico artista, una protesi fatta apposta per il sesso orale.

Kuang-Yi Ku lavora con i dentisti da oltre sei anni ormai e il suo obiettivo è quello, appunto, di esplorare funzionalità che vanno oltre a quelle 'classiche' del cavo orale, cioè masticazione, pronuncia ed estetica. "C'è un'altra funzione, quella sessuale - dice l'artista - che non viene mai menzionata nei libri di testo. Io faccio parte della comunità gay e mi sono reso conto che le facoltà di Medicina sono ancora governate da sistemi molto patriarcali, seri, tradizionali, soprattutto in Asia. Quindi ho voluto lavorare in questo senso".

Invece di curare solo le malattie odontoiatriche, secondo l'artista, i dentisti dovrebbero anche fornire strumenti per migliorare le altre funzionalità della bocca. Come quella del dare piacere al proprio partner maschile. Per questo Kuang-Yi Ku ha immaginato una protesi di silicone che possa aiutare allo scopo: i visitatori del workshop sono apparsi tutti molto stupiti e anche abbastanza imbarazzati, racconta oggi il 'New Scientist'. "Ero solo curioso" è stata la risposta generale alle domanda se avessero intenzione di utilizzare davvero la nuova trovata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza