cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 07:49
Temi caldi

Emirati: ballo 'indecente' a matrimonio, 9 condannati a un anno di carcere

07 maggio 2015 | 18.05
LETTURA: 2 minuti

Li incastra un video, che mostra donne e uomini ballare insieme. Tra loro anche un giovane vestito da donna e trasferito in un carcere minorile.

alternate text
- ©IBERPRESS

Un anno di carcere per aver ballato in modo ''indecente'' durante una festa di matrimonio. Questa la sentenza emessa da un tribunale degli Emirati Arabi nei confronti di nove persone, compreso il noto commentatore sportivo e imprenditore di Sharjah, Khalid Hurriyah. Gli imputati sono stati incastrati da un video girato a marzo, in occasione di una festa di nozze, dove appunto si vedevano ballare uomini e donne in un modo che il tribunale presieduto dal giudice Mohammad Abdullah Al Zarouni ha ritenuto ''indecente''. Due sorelle, di cui una latitante, erano già state condannate a sei mesi di carcere con la stessa accusa.

Insieme a Hurriyah ballava un ragazzo vestito da donna, che è stato trasferito nel carcere minorile di Sharjah. Il tribunale ha poi disposto che gli imputati stranieri saranno espulsi dopo aver scontato la pena carceraria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza