cerca CERCA
Martedì 02 Marzo 2021
Aggiornato: 18:56
Temi caldi

Covid, Ecdc: "Molto alto rischio diffusione varianti"

21 gennaio 2021 | 18.36
LETTURA: 1 minuti

Secondo il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie dipende dalla "loro maggiore trasmissibilità". E invita a evitare viaggi non essenziali

alternate text
(Foto Fotogramma/Ipa)
(Adnkronos)

E' "molto alta la probabilità dell'introduzione e della diffusione in Ue e Spazio economico europeo di varianti di Sars-CoV-2 che destano preoccupazione". A segnalarlo è il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) nel suo nuovo report 'Rapid risk assessment', dedicato al rischio correlato alla diffusione delle nuove varianti segnalate in diversi Paesi del mondo. Il rischio viene definito "molto alto" a causa "della loro maggiore trasmissibilità".

Leggi anche

"Al fine di rallentare l'importazione e la diffusione delle nuove varianti preoccupanti del coronavirus Sars-CoV-2", l'Ecdc "raccomanda di evitare viaggi non essenziali". Quello della mobilità tra Paesi dell'Ue/Spazio economico europeo è uno degli aspetti citati nel suo nuovo report 'Rapid risk assessment', dedicato al rischio correlato alla diffusione delle nuove varianti segnalate in diversi Paesi del mondo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza