cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:39
Temi caldi

Satira

Crozza e gli statali: "Via i fannulloni? Gli uffici pubblici diventano oasi incontaminate" /Video

20 gennaio 2016 | 08.39
LETTURA: 2 minuti

"Renzi ha detto che i fannulloni pubblici entro 48 ore se ne devono andare a casa. Ora sai cosa vuol dire questo Giova? Oggi è martedì, che con la voglia di lavorare che hanno gli statali vuol dire che entro giovedì si svuotano tutti gli uffici pubblici, diventano oasi naturalistiche incontaminate". Così Maurizio Crozza nella Copertina di 'diMartedì' in onda ieri su La7 è tornato sul provvedimento contro i 'furbetti del cartellino' negli uffici pubblici.

"Dove vai questa estate, al Gran Sasso? - scherza il comico genovese - 'No, troppo casino'. 'Gran Paradiso? E allora dove vai?' 'Guarda mi hanno detto che al catasto di Sanremo c'è un sentiero tra le scrivanie inglobate tra i gelsomini che si nutrono di faldoni che è eccezionale'".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza