cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 18:41
Temi caldi

David di Donatello, trionfa Sorrentino: miglior film e regia per 'E' stata la mano di Dio'

03 maggio 2022 | 23.30
LETTURA: 2 minuti

Premiati Silvio Orlando e Swamy Rotolo come Miglior attore protagonista per 'Ariaferma' e Miglior attrice protagonista per 'A Chiara'

alternate text
(Fotogramma/Ipa)

Miglior film e Miglior regia, Paolo Sorrentino trionfa ai David di Donatello 2022 con il suo film 'E' stata la mano di Dio'.

Leggi anche

"Voglio ringraziare tutta la mia famiglia che ho camuffato dentro il mio film. E' veramente una grande gioia, una felicità" ha detto Sorrentino accogliendo il David per il suo film nel corso della cerimonia da Cinecittà condotta da Carlo Conti e Drusilla Foer.

"Grazie mille, sono molto emozionato, voglio ringraziare i napoletani tutti, soprattutto la troupe, tutti gli attori, mia moglie. E devo dedicare il premio a Ludovica Bargellini, una ragazza che ha collaborato con me ai costumi, che era anche un'attrice e che purtroppo non c'è più da pochi giorni", le parole di Sorrentino ricevendo il David di Donatello per la Miglior regia.

Silvio Orlando è stato premiato con il David di Donatello come Miglior attore protagonista per 'Ariaferma' di Leonardo Di Costanzo, mentre il David per la Miglior attrice protagonista è andato alla diciassettenne Swamy Rotolo per 'A Chiara' di Jonas Carpignano.

"Non ci credevo, non me l'aspettavo" ha detto Silvio Orlando alla cerimonia da Cinecittà. "Dedico questo premio a mia moglie che è la miglior persona che abbia conosciuto in vita mia. Ringrazio Leonardo Di Costanzo che mi ha letteralmente costretto a fare questo film che non volevo fare. Quest'anno con il teatro sono stato in quaranta città diverse facendo chilometri e chilometri e penso che si vedano sulla faccia e nell'interpretazione del film", ha aggiunto Orlando al suo terzo David di Donatello. "Muoviamo il culo, facciamo chilometri, chilometri e chilometri", ha concluso l'attore.

"Ringrazio l'Accademia del Cinema Italiano, la mia famiglia che mi ha sempre sopportato e sostenuto, i miei amici, le mie sorelle e Jonas che oltre a essere un fratello mi ha fatto conoscere questo mondo", ha detto commossa Swamy Rotolo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza