cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 12:03
Temi caldi

Dpcm Natale e spostamenti, sì al raggiungimento del partner

09 dicembre 2020 | 19.27
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Afp

Sarà possibile raggiungere il proprio coniuge o partner, anche se si vive in città diverse? A rispondere è Palazzo Chigi nelle faq sull'ultimo Dpcm di Natale e spostamenti pubblicate sul sito del governo. Lo spostamento sarà consentito "se il luogo scelto per il ricongiungimento coinciderà con quello in cui si ha la residenza, il domicilio o l’abitazione".

Nel dare la definizione del termine abitazione, il governo prende a mo' di esempio proprio le "persone che per motivi di lavoro vivono in un luogo diverso da quello del proprio coniuge o partner, ma che si riuniscono ad esso con regolare frequenza e periodicità nella stessa abitazione". Nel loro caso, "potranno spostarsi per ricongiungersi per il periodo dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 nella stessa abitazione in cui sono soliti ritrovarsi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza