cerca CERCA
Domenica 26 Settembre 2021
Aggiornato: 22:09
Temi caldi

Expo, l'Algeria protagonista con il suo National day/Fotogallery

08 agosto 2015 | 18.14
LETTURA: 2 minuti

alternate text

È con la tradizionale cerimonia dell’alzabandiera che l’Algeria ha aperto le celebrazioni del proprio National Day a Expo Milano 2015. A guidare la delegazione del Paese in visita all’Esposizione universale è stato il ministro della Pesca Ferroukhi Sid Ahmed, accolto dal viceministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Andrea Olivero (Foto).

"Visitando Expo Milano 2015 - spiega il ministro Ferroukhi Sid Ahmed - abbiamo scoperto un immenso spazio conviviale dedicato alle identità culturali nazionali: questo è ciò che forma la più preziosa ricchezza dell’umanità. Il tema di Expo Milano 2015 riassume un'ambizione sana, legittima e altamente responsabile". Collocato nel Cluster BioMediterraneo, lo spazio espositivo dell’Algeria racconta sia le conoscenze sviluppate in campo agricolo sia la storia millenaria che lega il Paese all’Italia: "I mosaici romani che mostriamo nel nostro Padiglione - evidenzia il ministro - ne sono un esempio".

"Sono felice - afferma il viceministro Andrea Olivero - di partecipare alla giornata nazionale di un paese legato all’Italia da rapporti politici ed economici storici. Come ha più volte sottolineato il nostro presidente del Consiglio, il Mediterraneo deve essere al centro della politica europea e favorire forme di economia per garantire pace e prosperità. Penso in particolare al settore agroalimentare, dove l’Italia può aiutare l’Algeria. L’impegno dell’Algeria per i Millennium Goals è ben rappresentato dal suo padiglione dove si mostra come le tecniche tradizionali si sposino perfettamente con le nuove tecnologie per produrre cibo".

Al termine della cerimonia, accompagnato dal commissario generale di Expo Milano 2015 Bruno Antonio Pasquino, il ministro Ferroukhi Sid Ahmed ha visitato Palazzo Italia, dove ha firmato la Carta di Milano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza