Cerca
Home . Fatti . Esteri .

"Potrebbero mostrare il corpo". Vietato alle donne andare dal medico da sole

ESTERI
Potrebbero mostrare il corpo. Vietato alle donne andare dal medico da sole

Riad, 13 feb. - (Aki) - Una donna non può farsi visitare da un medico in Arabia Saudita se non è accompagnata da un 'guardiano', ovvero il marito o un parente di primo grado. E' quanto ha stabilito una fatwa lanciata dal religioso Sheikh Qays al-Mubarak, membro del Consiglio degli ulema sauditi, la massima autorità religiosa nella monarchia di re Abdullah. "Le donne stanno diventando sempre più negligenti nel consultare i medici senza mahram (il 'guardiano' maschile, ndr) e questo è proibito", ha affermato al-Mubarak, citato dal quotidiano 'al-Hayat'.


Il religioso ha spiegato il suo editto, sostenendo che durante una visita la donna potrebbe "mostrare parti del suo corpo al medico. Questo non è permesso a meno che non sia un caso grave". "Le donne - ha sottolineato - devono farsi visitare da un uomo solo quando non ci sono dottoresse disponibili. Quando ciò accade - ha aggiunto il religioso - non devono restare sole e deve essere visitata solo la parte del corpo malata".

Secondo 'al-Hayat', in questi giorni la famigerata polizia religiosa saudita ha aumentato i controlli sulle donne che si recano negli studi medici privati senza essere accompagnate da parenti. "Alcuni uomini dell'Ente per la promozione della virtù e la repressione del vizio sono entrati in un centro medico e hanno impedito ad alcune donne di consultare un dietologo senza la presenza di un 'guardiano'", ha scritto il giornale. La nuova controversa fatwa arriva a una settimana dalla morte di una studentessa saudita dell'Universita' Re Saud, che non e' stata curata perche' le autorità dell'ateneo hanno rifiutato di inviare un'ambulanza con medici a bordo nel campus femminile. Ne regno, infatti, e' ''vietata'' la promiscuita' tra uomo e donna. Secondo il giornale 'Okaz', la vittima, identificata con il nome di Bawazeer, ha sofferto di un attacco di cuore mentre seguiva una lezione.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.