cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:01
Temi caldi

Georgia: uomo muore sbranato da tigre fuggita da zoo dopo inondazioni

17 giugno 2015 | 14.05
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Xinhua)

Un uomo è stato sbranato a Tbilisi da una tigre fuggita dallo zoo, insieme ad altri animali, in seguito alle devastanti inondazioni che hanno colpito la capitale georgiana nei giorni scorsi. Lo riferiscono i media locali spiegando che la vittima è deceduta sul posto, mentre un altro uomo è rimasto ferito. Secondo il Washington Post, che cita un portavoce del ministero dell'Interno georgiano, l'animale è stato ucciso.

L'aggressione, riporta il 'Georgian Journal' è avvenuta la notte scorsa vicino alla piscina "Laguna Vere", nei pressi della piazza degli Eroi. Inizialmente si era pensato che l'attacco fosse stato compiuto da un leone, ma poi alcuni testimoni hanno parlato di una tigre bianca. Una televisione locale ha spiegato che l'uomo è stato attaccato mentre entrava in un magazzino di sua proprietà, dove il felino si era nascosto.

Per cercare l'animale sono state mobilitate anche le forze speciali e il governo ha invitato la popolazione a non lasciare le abitazioni fino a quando tutte le bestie non saranno catturate. Ieri il giardino zoologico aveva riferito che tutti i leoni e le tigri ancora mancanti erano stati trovati morti, mentre un giaguaro risultava ancora disperso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza