cerca CERCA
Lunedì 06 Febbraio 2023
Aggiornato: 10:53
Temi caldi

Calcio

"La Roma ha chiesto al Qatar di investire nello stadio"

29 maggio 2019 | 18.10
LETTURA: 3 minuti

Lo rivelano fonti dell'emirato, secondo cui emissario londinese di Pallotta ha proposto agli investitori qatarioti un affare da "1,2 mld di euro"

alternate text

La Roma ha cercato il coinvolgimento del Qatar nell'affare stadio. Secondo quanto apprende l'Adnkronos da fonti dell'emirato, un emissario londinese del presidente James Pallotta, la stessa figura che condusse tra Roma e Doha la trattativa per la sponsorizzazione con la Qatar Airways, "più recentemente" ha proposto agli investitori qatarioti un affare da "1,2 miliardi di euro" per la realizzazione di un impianto calcistico e di un'annessa cittadella. Al momento, spiega la fonte, da parte qatariota non vi sarebbero state risposte. Si tratterebbe quindi di un passo ulteriore, rispetto alla precedente offerta da parte della Roma di una sponsorizzazione dell'impianto di Tor di Valle.

La rivelazione giunge mentre sulla stampa compaiono notizie relative ad un eventuale 'Piano B' della Roma relativo allo stadio, qualora le difficoltà legate all'impianto di Tor di Valle dovessero diventare insormontabili. Il nuovo impianto, stando alle indiscrezioni riportate, potrebbe sorgere nell'area di Fiumicino. Quel che è certo, spiega la fonte dell'emirato, è che da parte qatariota l'impianto di Tor di Valle verrebbe visto come "un investimento problematico, a rischio". Sul fronte dell'iter burocratico del nuovo stadio, intanto, fonti del Campidoglio smentiscono all'Adnkronos le voci riguardanti un eventuale annullamento o revoca della delibera per Tor di Valle da parte dell'Amministrazione Raggi, che erano rimbalzate negli ultimi giorni.

L'ipotesi di un investimento qatariota nell'area del Litorale romano non è del tutto nuova. La fonte dell'emirato ricorda come già ai tempi della giunta di Ignazio Marino, il Comune propose ripetutamente al Qatar la partecipazione ad un ampio progetto che avrebbe dovuto comprendere la creazione di un Parco archeologico e varie strutture turistiche e alberghiere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza