Bolzano: Giovani Artigiani lvh.apa, Jasmin Fischnaller rieletta presidente

PROFESSIONISTI
Bolzano: Giovani Artigiani lvh.apa, Jasmin Fischnaller rieletta presidente

La nuova consulta provinciale dei Giovani artigiani

Jasmin Fischnaller è stata confermata presidente dei Giovani Artigiani lvh.apa della provincia di Bolzano. "C’è ancora molto da fare: negli ultimi anni -ha commentato- ho capito una cosa: solo lottando insieme per i propri interessi si viene ascoltati e si possono ottenere dei risultati. Solo così è possibile ottenere delle condizioni politiche ed economiche utili per il nostro lavoro quotidiano".


La presidente ha voluto ringraziare pubblicamente i componenti della consulta provinciale, capaci di sostenerla al meglio negli ultimi tre anni, ed è stata quindi confermata all’unanimità dai Giovani Artigiani presenti. Ad attenderla ci sono dunque altri tre anni al vertice del gruppo: “Sono davvero felice di poter ricoprire anche in futuro questo ruolo", ha affermato l’artigiana, ribadendo che "c’è ancora molto da fare, soprattutto nel campo della formazione, della mancanza di forza lavoro qualificata e del rafforzamento dell’immagine dell’artigianato. Dobbiamo essere orgogliosi di praticare una professione artigiana e di poterlo affermare pubblicamente".

Insieme alla nomina della presidente Jasmin Fischnaller, si è provveduto anche a scegliere la nuova consulta provinciale dei Giovani Artigiani. Quest’ultima sarà composta da Patrick Mairhofer di Proves (falegname), Hannes Bernard di Montagna (costruttore e muratore), Theo Oberhofer di Appiano (installatore d’impianti termosanitari), Julia Kopfsguter di Villabassa (falegname), Daniel Seebacher di Renon (carpentiere), Sonja Nocker di Braies (costruttore e muratore), Andreas Reiterer di Verano (Installatore d’impianti termosanitari) e Alexander Dallio di Montagna (costruttore e muratore).



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.