cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 12:48
Temi caldi

Elezioni

L'ironia di 'Osho': "Elezioni? Aspetto il derby"

25 gennaio 2020 | 18.39
LETTURA: 2 minuti

'Sui social mi citano spesso Salvini e Meloni, solo una volta Di Maio si lamentò'

alternate text
Federico Palmaroli (foto Adnkronos)

di Ilaria Floris

Queste elezioni "hanno acquisito un'importanza talmente vitale che il risultato avrà senz'altro uno strascico che alla satira darà veramente tanti spunti". A dirlo all'Adnkronos è Federico Palmaroli, autore di 'LepiùbellefrasidiOsho', che -alla vigilia delle elezioni in Emilia Romagna- commenta con ironia l'attesa del risultato elettorale. "Io per fortuna devo dire che nessun politico si è mai davvero lamentato delle mie vignette -dice Palmaroli, oggi ospite di Radio2 alla trasmissione 'TuttiNudi', condotta dal trio Dj Osso, Pippo Lorusso e Antonio Mezzancella- solo una volta Luigi Di Maio ebbe a ridire su una foto, ma poi abbiamo subito chiarito".

Chi invece lo cita di più, sui social e in tv, "sono Matteo Salvini e Giorgia Meloni, devo dire che mi citano spesso", dice. E aggiunge: "Poi magari in privato in molti mi dicono un bel vaffa..., ma non lo palesano". E ammette di avere molta nostalgia di Paolo Gentiloni, uno dei suoi primi 'ispiratori' di vignette comiche. "Ci sono persone che in foto riescono ad assumere delle pose incredibili, e lui era un personaggio veramente da fotoromanzo -osserva Palmaroli- Mi dispiace che non faccia più parte tanto attiva della politica”.

E sui prossimi progetti futuri, il 'divo' romano della satira non ha molti dubbi: "Il derby di domani sopra ogni cosa -scherza, riferendosi al derby capitolino in programma domani all'Olimpico ed essendo lui un noto tifoso laziale- C'è chi aspetta le elezioni regionali, io aspetto il derby di domani per prendere qualsiasi altra decisione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza