cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 14:53
Temi caldi

M5S, Lezzi: "Dimissioni? Le darei solo se non fossi più a mio agio"

25 settembre 2020 | 17.59
LETTURA: 1 minuti

La senatrice all'Adnkronos: "Se non dovessi più stare a mio agio, non andrei in nessun altro gruppo ma mi dimetterei. Questa è la mia posizione da sempre. Niente di nuovo"

alternate text
(Fotogramma)

In un messaggio postato nella chat dei 'portavoce' pugliesi, la senatrice M5S Barbara Lezzi dice di volersi prendere una "pausa", silenziando le notifiche. E dichiara di essere pronta a fare uno sforzo per mandare giù l'unione con il Partito democratico, ventilando anche ipotetiche dimissioni. "Se sto per lasciare il M5S? Ma no...", chiarisce Lezzi, raggiunta dall'Adnkronos. "Ho solo risposto a chi mi chiede perché, secondo Scanzi, Paragone mi aspetta" nel suo movimento 'Italexit', richiamando la polemica con il giornalista del 'Fatto Quotidiano'.

"Se non dovessi più stare a mio agio, non andrei in nessun altro gruppo ma mi dimetterei. Questa è la mia posizione da sempre. Niente di nuovo", dice ancora all'Adnkronos. Diversi senatori assicurano inoltre che Lezzi figura ancora tra i membri della chat dei parlamentari di Palazzo Madama.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza