cerca CERCA
Martedì 07 Febbraio 2023
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Mattarella: "Dalla sofferenza si impara a dare il giusto peso alle cose"

29 ottobre 2015 | 15.52
LETTURA: 2 minuti

alternate text
SERGIO MATTARELLA FOTO RAVAGLI/INFOPHOTO - INFOPHOTO

Imparare a conoscere la sofferenza per dare il giusto peso alle cose della vita. E' l'invito che rivolge il capo dello Stato, Sergio Mattarella, parlando al Quirinale in occasione della Giornata nazionale per la ricerca sul cancro, promossa dall'Airc (Associazione per la ricerca sul cancro), e raccontando l'esperienza personale vissuta accanto alla moglie malata e poi deceduta.

"Penso da tempo - afferma il presidente della Repubblica - a quando per seguire la persona che mi era più cara al mondo trascorsi numerose settimane in ospedali oncologici", dove "sarebbe auspicabile che tutte le persone in buona salute ogni tanto trascorressero qualche giorno da visitatori, perché il contatto con la sofferenza aiuterebbe chiunque ad attribuire, a conferire ad ogni cosa il giusto peso e la giusta importanza nella vita". Nella lotta alle malattie oncologiche "è importante che vengano veicolate sempre maggiori informazioni, che devono essere chiare, corrette e misurate", è il richiamo di Mattarella. "Da qui si comprende il ruolo fondamentale dei media, anche loro chiamati a una grande responsabilità".

Naturalmente, "le Istituzioni pubbliche non possono venir meno al loro ruolo che è essenziale: quello di garantire una ricerca indipendente, slegata da ogni condizionamento di mercato, capace di dare risposte anche nei casi di malattie rare o molto rare". Alla ricerca sul cancro vanno quindi dedicate "tutte le energie a disposizione, pubbliche e private", ha sottolineato il capo dello Stato.

La ricerca è anche il tema al centro dell'intervento del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin che ha annunciato gli Stati generali della ricerca biomedica nel 2016. "Formare un ricercatore costa 370 mila euro. E' un investimento enorme in capitale umano, che poi va a lavorare all'estero, dove trova opportunità migliori. Dobbiamo far tornare questo capitale, la ricerca è un volano per la nostra economia", ha sottolineato Lorenzin.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza