cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:32
Temi caldi

Automobilismo: Montezemolo entra nella 'Hall of Fame'

14 maggio 2015 | 13.01
LETTURA: 2 minuti

E' il settimo italiano ad entrare nella Automotive Hall of Fame, la più prestigiosa onorificenza dell'industria automobilistica internazionale. Montezemolo sarà premiato in una cerimonia di Gala che si svolgerà il 23 luglio a Detroit

alternate text
Luca Cordero di Montezemolo (Foto Infophoto) - INFOPHOTO

L'ex presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, entra nella Hall of Fame dell'automobilismo. E' il settimo italiano ad entrare nella Automotive Hall of Fame, la più prestigiosa onorificenza dell'industria automobilistica internazionale. Montezemolo s arà premiato in una cerimonia di Gala che si svolgerà il 23 luglio a Detroit.

La motivazione per l'ex numero uno della Ferrari è la seguente: "per aver riaffermato il prestigio del marchio, restituendo alla Scuderia Ferrari il dominio nel campionato internazionale e affermando al tempo stesso il brand Ferrari come potenza globale".

Nella Hall of Fame oltre a Montezemolo, sono già stati ammessi altri sei italiani: Gianni Agnelli nel 2002, Nuccio Bertone nel 2006, Ettore Bugatti nel 2000, Enzo Ferrari nel 2000, Giorgetto Giugiaro nel 2002 e Sergio Pininfarina nel 2007.

Oltre a Montezemolo entrano quest'anno nella Hall of Fame anche: Elwood Haynes (1857-1925), pioniere dell'auto e co-fondatore di Haynes-Apperson Automobile Company; Ratan Tata, magnate dell'industria indiana dell'auto e fondatore di Tata Sons; Roger Penske, presidente di Penske Corporation.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza