cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 14:17
Temi caldi

Papa: "Il mondo cerca di nascondere la persecuzione contro i cristiani"

15 marzo 2015 | 12.31
LETTURA: 2 minuti

Francesco all'Angelus in piazza San Pietro: "Grande dolore per attentati in Pakistan, imploro pace"

alternate text
(Infophoto)

''I cristiani sono perseguitati. I nostri fratelli versano il sangue soltanto perché sono cristiani. Prego il Signore perché questa persecuzione contro i cristiani che il mondo cerca di nascondere finisca e ci sia la pace''. Lo ha detto Papa Francesco dopo la preghiera dell'Angelus in piazza San Pietro.

''Con molto dolore ho appreso degli attentati terroristici di oggi contro due chiese nella città di Lahore in Pakistan - sono state le parole di Francesco - Mentre assicuro la mia preghiera per le vittime e i loro familiari chiedo, imploro al Signore il dono della pace e della concordia per questo Paese''.

Bergoglio ha espresso anche vicinanza "alla popolazione di Vanuatu colpita da un forte ciclone. Prego per i defunti, per i feriti e i senza tetto. Ringrazio quanti si sono subito attivati per portare soccorsi e aiuti''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza