cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 22:21
Temi caldi

Simbolo degli anni '60, la minigonna compie 50 anni ma non li dimostra

31 dicembre 2014 | 14.02
LETTURA: 3 minuti

Per molte ragazze era una scelta di libertà, per altre un modo nuovo per manifestare la propria femminilità. Ha rivoluzionato la moda come i Beatles rivoluzionarono la musica. Nata da un'idea di una giovane stilista inglese, Mary Quant, la minigonna fece la sua prima apparizione nelle vetrine della sua boutique Bazaar nella Kings Road

alternate text
(Infophoto)

Fu uno dei simboli della rivoluzione giovanile degli anni '60, per molte ragazze era una scelta di libertà, per altre un modo nuovo per manifestare la propria femminilità. La minigonna, che compie nel 2015 50 anni, ha rivoluzionato la moda come i Beatles rivoluzionarono la musica. Nata da un'idea di una giovane stilista inglese, Mary Quant, la minigonna fece la sua prima apparizione nelle vetrine della sua boutique Bazaar nella Kings Road.

Apprezzata da tutte le ragazze, la minigonna fu però presto osteggiata e criticata da gran parte della società, compresi alcuni stilisti, e fu addirittura bandita in Cina così come in molti paesi africani. A indossarla per la prima volta, tra le modelle, è la giovane ventenne Twiggy, le cui foto, scattate con una semplice Polaroid, fecero il giro del mondo.

Ci vollero un paio d'anni perchè la minigonna venisse 'sdoganata' e nel 1966 la stessa Mary Quant ricevette il titolo di Ufficiale dell'Ordine dell'Impero britannico per l'importanza che la sua creazione aveva assunto nel mondo della moda. In Italia, dopo lo 'scandalo' delle gemelle Kessler che nel '61, con le loro lunghissime gambe scoperte misero subbuglio nel mondo televisivo, la minigonna fu il capo preferito delle giovani cantanti di allora: da Rita Pavone a Caterina Caselli, da Mina a Patty Pravo.

Messa nel cassetto per quasi trent'anni (anche se molte giovani e non più giovani non vi hanno mai rinunciato), la minigonna riappare nel guardaroba femminile grazie al rilancio da parte di numerosi stilisti, quali Dolce e Gabbana, Prada, Giorgio Armani e Roberto Cavalli e nel 2005 un sondaggio effettuato dai grandi magazzini inglesi Harwey per sapere quale, tra le sue clienti, fosse il capo più amato, la minigonna ottenne il primo posto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza