cerca CERCA
Giovedì 30 Giugno 2022
Aggiornato: 18:06
Temi caldi

Comunicato stampa

SNAI – F1: Leclerc-Verstappen, a Miami quote pari Charles e Max ripartono da 2,25, poi il vuoto

06 maggio 2022 | 13.45
LETTURA: 2 minuti

Il Mondiale, domenica sera, fa tappa negli Stati Uniti: dopo la delusione di Imola, la Rossa vuole reagire. Dominio in lavagna dei due favoriti, vicinissimi anche nell’antepost per il successo finale. Il monegasco campione a 1,85, l’olandese a 1,95.

Milano, 6 maggio 2022 – Imola è ormai alle spalle, il Mondiale di Formula 1 attraversa nuovamente l’oceano per fare tappa a Miami. Per la Ferrari, dopo la delusione di due settimane fa in Emilia-Romagna, c’è l’opportunità di riscattarsi in una stagione che si sta comunque rivelando ricca di colpi di scena e all’insegna dell’equilibrio. Così come in equilibrio, perfetto, sono le quote Snai per la vittoria del GP di Miami, in programma domenica alle ore 21.30 italiane: sia Charles Leclerc che Max Verstappen – vincitore a Imola, circuito che ha incoronato la Red Bull anche con il secondo posto di Perez – sono infatti in lavagna a 2,25. Poi una voragine e un’altra coppia a 10, formata da Perez e da Carlos Sainz, gli altri due piloti delle scuderie che si stanno giocando il mondiale. Ancora più staccati i piloti Mercedes, Hamilton e Russell, così come Norris, quest’ultimo in gara con un pallone da basket disegnato sul casco, con gli analisti che li collocano tutti a 33.

Qualifiche, guida Max - Se le quote per la vittoria di domenica sono in parità, Verstappen è leggermente avanti in quelle per la pole position: l’olandese della Red Bull, in qualifica, è a 2,00, seguito da Leclerc a 2,25, da Sainz a 6,50 e da Perez a 12.

Mondiale, è testa a testa - Le prime quattro gare della stagione (due vittorie per Leclerc, due per Verstappen) hanno invece rimodulato la lavagna antepost per il vincitore del Mondiale: il monegasco, che guida la classifica con 86 punti ma è reduce da un sesto posto, comanda ancora a 1,85 (prima di Imola era a 1,50), ma Verstappen che di punti ne ha 59 è lì attaccato, a 1,95 (dopo essere stato a 3,25 prima del successo italiano). Più indietro gli altri: Hamilton è scivolato a 25, Sainz e Russell sono a 33, Perez a 50.

Ufficio stampa Snaitech

E-mail: ufficio.stampa@snaitech.it

Cell: 348.4963434

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza