cerca CERCA
Sabato 17 Aprile 2021
Aggiornato: 17:16
Temi caldi
SPECIALE
L’impatto del Covid-19 sugli adolescenti

L’impatto del Covid-19 sugli adolescenti

Covid, psicanalista Lucattini: "Adolescenti sfiniti, più disagio in seconda fase"

Gli adolescenti sono "sfiniti, psicologicamente molto stanchi e hanno un forte senso di precarietà". E il disagio, attraverso sintomi di ansia e depressione, si è acuito nelle seconda fase della pandemia: il disturbo post traumatico da stress, legato al lockdown di marzo, "si è trasformato in un disturbo da disadattamento con una sintomatologia più stabile e più duratura, che sta provocando anche sintomi fisici, come somatizzazioni, problemi di concentrazione importanti. Con conseguenze sul piano...

Covid, psicanalista Lucattini: "Medicina integrata risorsa contro ansia adolescenti"

Cresce il disagio degli adolescenti per l'impatto della pandemia. E "le terapie integrative sono una grande risorsa perché - escluse situazioni molto specifiche che hanno bisogno di trattamenti tradizionali - fitoterapici, nutraceutici, integratori, omeopatia, danno ottimi risultati nei disturbi reattivi. Ovvero ansia o depressione in reazione ad un evento, in questo caso la pandemia o la Dad". Lo ha spiegato Adelia Lucattini, psichiatra e psicoanalista della Società psicoanalitica italiana (Spi)...

alternate text

Covid, psicanalista Lucattini: "Boom fobie tra adolescenti e molti sfidano virus"

Fobie che portano ad avere paura di andare a scuola, a non uscire di casa, a lavarsi continuamente le mani. O ai cosiddetti comportamenti 'controfobici', ovvero adottare atteggiamenti di 'sfida' verso ciò che terrorizza, facendo ciò che non si dovrebbe: comportarsi come se il coronavirus non ci fosse senza usare precauzioni. Disturbi in aumento che si accompagnano alla crescita delle più normali paure: più del 70% dei ragazzi teme, infatti, di poter infettare i propri cari. A tracciare il quadro ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza