cerca CERCA
Mercoledì 05 Ottobre 2022
Aggiornato: 08:10
Temi caldi
SPECIALE
III Festa Nazionale Confederazione Aepi

III Festa Nazionale Confederazione Aepi

Dinoi (Aepi): "A nuovo Governo chiediamo un’assemblea permanente"

"Il 26 settembre inizia il bello. Noi il 26 saremo determinati, presenti, molto responsabili nel dare il nostro contributo. L’importante è che qualcuno ci ascolti". Così il presidente di Aepi, Mino Dinoi, nel messaggio di chiusura della 3° Festa nazionale della Confederazione che termina oggi a Labro, in provincia di Rieti.

Tajani: 'strada navigator fallimentare, zero risultati'

Con il centrodestra al governo addio navigator? "E' una strada fallimentare, piaceva tanto al M5S ma non ha prodotto risultati. Non sono riusciti nemmeno loro a trovare lavoro". Così il coordinatore nazionale di Fi Antonio Tajani, in collegamento con la festa nazionale della Confederazione Aepi.

alternate text

Bettoni (Inail): 'Su sicurezza nel lavoro fare di più su formazione'

"Dobbiamo lavorare molto sulla cultura della sicurezza anche partendo dalla scuola, penso infatti che il discorso sia culturale, di formazione e informazione, bisogna far passare il messaggio che sul lavoro ci si puo' fare male". Così il presidente dell'Inail Franco Bettoni sul tema della sicurezza sul lavoro intervenendo alla festa Aepi. "Nelle piccole e medie imprese sono gli stessi imprenditori che lavorano e spesso si fanno male, ritengo che dobbiamo fare di più lavorando sulla sensibilizzaz...

alternate text

Margiotta (Confsal): 'Salario minimo non per editto, sì a interventi per settori deboli'

Salario minimo sì ma perché non sia solo una "pia intenzione" deve prevedere un intervento strutturale sui settori economici deboli dove la produttività non consentirebbe all'impresa di sostenere i costi, unitamente a una decontribuzione significativa. E' in sintesi quanto mette in rilievo il segretario generale della Confsal Raffaele Margiotta in un intervento alla festa Aepi.

alternate text

Chiusa la tre giorni di Aepi a Labro, Dinoi: "Nuovo governo istituisca Consulta per ascoltare imprese"

Dal taglio delle bollette alla pace fiscale, dalla semplificazione amministrativa alle politiche attive del lavoro fino al ministero del Made in Italy. Sono alcune delle dieci proposte che la Confederazione Aepi ha presentato alla politica in rappresentanza di oltre 500mila imprese e 15mila professionisti di tutti i settori nel corso della tre giorni della terza festa nazionale a Labro, in provincia di Rieti. A discuterne con il presidente, i delegati e i responsabili Aepi, si sono alternati amba...

alternate text

De Santis (Aepi): "Lanciato Osservatorio tecnico su partenariato pubblico-privato, con Anci cabina di regia"

"Con il presidente Dinoi abbiamo intuito che questo fosse il momento di lanciare un Osservatorio tecnico incentrato sul partenariato pubblico-privato, anche alla luce delle nuove linee guida di Anac del 7 settembre che stressano il concetto di analisi del rischio preventivo prima di lanciare un partenariato. Ci spingeremo anche oltre a capire qual è l'impatto che un partenariato genera sul territorio. Abbiamo costituito una cabina di regia nazionale presieduta da Enzo Bianco con cui cercheremo di...

alternate text

Franchi (Aepi): "Sicurezza sul lavoro con sistema qualificazione imprese in gestione appalti"

"La competitività delle imprese non può prescindere dalla loro capacità di gestire gli aspetti di sicurezza sul lavoro. La proposta di Aepi vuole andare in un'ottica di semplificazione ed efficacia del sistema sicurezza sul lavoro attraverso quel sistema di qualificazione delle imprese per quanto riguarda la gestione degli appalti". Lo ha detto il responsabile Sicurezza sul Lavoro di Aepi, Sandro Franchi, a margine della giornata conclusiva della festa nazionale della Confederazione.

alternate text

Bettoni (Inail): "Serve cultura della sicurezza per tutti, da scuola a imprese e istituzioni"

"La salute e la sicurezza sul lavoro sono temi che devono essere al centro di tutti, il 41% di incidenti sul lavoro in più in sette mesi sul 2021-22 ci devono far riflettere. Bisogna fare una cultura della sicurezza che parta dal mondo della scuola, che comprenda le imprese. Le istituzioni e la politica la devono mettere nel proprio dibattito non politico, ma di vissuto quotidiano". Così il presidente dell'Inail, Franco Bettoni, a margine della seconda giornata della festa nazionale di Aepi a Lab...

alternate text

Ianni (Aepi): "Con nostro team sostegno a imprese al femminile"

"La Confederazione Aepi è molto attenta al lavoro al femminile. Il team delle professioniste e imprenditrici si caratterizza per essere un gruppo interdisciplinare di lavoro, questo ci permette di mettere in atto una progettualità a 360 gradi. Siamo molto attente ai territori piccoli o medi, che a volte hanno carenza di informazione e di sostegno per le imprese al femminile". Così la portavoce del Team Professioniste e Imprenditrici di Aepi, Maura Ianni, a margine della giornata conclusiva della ...

alternate text

Bianco (Anci): "Rafforzare rapporti pubblico-privato, Comuni in prima linea in tutti i campi"

"Come Comuni italiani qui abbiamo lanciato l'idea di rafforzare, come si fa nei momenti difficili, i rapporti tra pubblico e privato. Abbiamo risorse importanti da spendere, dobbiamo spenderle presto e bene, ascoltando i bisogni dei cittadini. I Comuni sono in prima linea per fare tutto questo, per realizzare accordi di collaborazione tra pubblico e privato, in ogni campo". Così il presidente del Consiglio nazionale di ANCI, Enzo Bianco, a margine della giornata conclusiva della festa nazionale d...

alternate text

Commercio estero, Melilli (Pd): "Imprese italiane brillanti, difendere Made in Italy in Europa"

"I dati così brillanti che ci arrivano sull'export sono la conferma di un trend lungo, non occasionale. C'è una brillantezza oggettiva delle imprese italiane, soprattutto nel Made in Italy. La forza italiana è nella qualità dei nostri prodotti e nell'eccellenza della nostra manifattura. C'è da non distrarsi su questo e da fare di più: aiutare la crescita delle imprese che vogliono esportare e fare in modo che la battaglia europea sulla difesa del Made in Italy sia una condotta con grande forza da...

alternate text

Gabellone (Aepi): "Riformare politiche lavoro e flessibilizzare contratto a tempo determinato"

"Fra le proposte di Confederazione Aepi sull'area Lavoro e Welfare abbiamo inserito elementi che riteniamo utili alle piccole e medie imprese. Un elemento centrale è la riforma delle politiche passive e attive, ma soprattutto la flessibilità nell'ingresso e nella gestione delle risorse, con un aumento e una flessibilizzazione del contratto a tempo determinato". Così la vicepresidente AEPI con delega al Welfare, Patrizia Gabellone, a margine della seconda giornata della festa nazionale della Confe...

alternate text

Dinoi (Aepi): "Serve governo politico, che istituisca Consulta aperta per ascoltare imprese"

"Per noi è fondamentale che il mondo delle imprese venga ascoltato, soprattutto dopo le elezioni. Abbiamo lanciato oggi l'idea di avere una Consulta aperta, che non termini con un incontro di alcuni con il governo del momento. Andiamo incontro a un autunno-inverno catastrofico, chiediamo ai governi che verranno di istituire questa Consulta che abbia una continuità. Poi chiediamo un governo politico. Noi siamo per dare stabilità, che serve non solo al nostro interno ma anche agli investitori stran...

alternate text

Bottoni (Aepi): "Pace fiscale per contribuenti onesti che hanno problemi finanziari"

"Aepi ha avanzato dieci proposte, la proposta essenziale è la semplificazione amministrativa. La burocrazia non ci ha aiutato in tutto questo periodo, la pressione fiscale è il secondo problema di tutto il sistema Paese. Noi stiamo chiedendo una pace fiscale per i contribuenti onesti che hanno fatto le proprie dichiarazioni e si trovano in problemi finanziari perché c'è un problema tecnico". Così il responsabile di AEPI Professioni, Celestino Bottoni, a margine della seconda giornata della festa ...

alternate text

Durigon (Lega): "Made in Italy nostra grande risorsa, anche più dell'energia"

"Rischiamo che migliaia e migliaia di imprese possano chiudere a ottobre e rischiamo un milione di posti di lavoro, siamo nell'emergenza del caro bollette, serve un intervento immediato. Abbiamo fatto una legge sul Made in Italy, noi ci siamo, credo che alcune nicchie debbano essere valorizzate. Il Made in Italy è la più grande risorsa che abbiamo, anche più dell'energia". Lo ha detto il deputato della Lega, Claudio Durigon, a margine della seconda giornata della festa nazionale di Aepi a Labro.

alternate text

Gava (Mite): "Pnrr occasione unica per transizione ecologica"

"Il Pnrr è un'occasione unica per il nostro Paese per la transizione verso soluzioni di economia circolare. Il Ministero della Transizione Ecologica è impegnata nella Missione 2 del Pnrr dove sono stati messi oltre un terzo dei fondi. Gli investimenti previsti dal piano saranno accompagnati da un'importante e complessa transizione burocratica: nel decreto semplificazione e in quelli successivi sono già state inserite misure per tagliare i tempi per ottenere le autorizzazioni: dobbiamo dare la cer...

alternate text

Montezemolo (Aepi): "Mantenere incentivi su elettrico e abolire l'obsoleto bollo auto"

"Ci sono una serie di ostacoli sull'elettrico rappresentati dal costo, dalla disponibilità delle colonnine di ricarica e della disponibilità dei modelli a listino. Con Aepi vorremmo sostenere la possibilità di aumentare o mantenere gli incentivi statali varati, favorendo l'acquisto dell'elettrico. Vorremmo poi provare a proporre l'abolizione totale del bollo auto, che è qualcosa di assolutamente obsoleto". Lo ha detto il responsabile Trasporti e Mobilità di Aepi, Andrea Cordero di Montezemolo, a ...

alternate text

Tasciotti (Aepi): "Proponiamo di aprire sport bureau a sostegno di PA e privati"

"Aepi ha deciso di aprire la sezione sport perché lo sport è un'industria, alla base della ripartenza del nostro Paese. Per questo proponiamo di aprire uno Sport Bureau che faccia da attrattore anche per investimenti dall'estero e che sia a sostegno sia della PA e dei privati, che metta lo sport al centro". Lo ha detto la responsabile Sport di Aepi, Veronica Tasciotti, a margine della giornata conclusiva della festa nazionale di Aepi a Labro.

alternate text

Nori (Cnel): "Per politiche attive serve infrastruttura di informazioni a disposizione mercato lavoro"

"Le politiche attive in Italia scontano un welfare avanzato quasi sempre orientato alle politiche passive, all'assistenza di chi aveva perso il lavoro come elemento reddituale. Il nuovo sistema di politiche attive sconta questo passato. Io credo che il tema di un'economia globalizzata nell'epoca digitale è l'informazione, una grande infrastruttura che metta a disposizione del sistema complesso del mercato del lavoro le informazioni. E poi una grande cooperazione tra pubblico e privato". Lo ha det...

alternate text

Carnovale (Aepi): "Delegati troppi aspetti a Regioni, tornare a centralità ministero Sanità"

"La più importante esigenza che abbiamo è quella di modificare il cordone politica-sanità, che ha dato origine durante la pandemia a un contenzioso Stato-Regione incredibile. Il problema è aver esagerato a delegare ampi aspetti alle Regioni. Bisogna fare un piccolo passo indietro e tornare a quella centralità che il legislatore nel 1978 voleva, quindi ridare fiato alle iniziative e alle caratteristiche del ministero della Sanità". Lo ha detto il responsabile Sanità di Aepi, Giovanni Carnovale, a ...

alternate text

Rondinelli (Impegno Civico): "Legare rdc a evoluzione mercato lavoro migliorando incontro domanda-offerta"

"Il reddito di cittadinanza è una misura che va mantenuta, come da raccomandazione della Commissione europea. Non dobbiamo modificare lo strumento in sé, ma legarlo all'evoluzione del mercato del lavoro, quindi è importante migliorare l'incontro tra domanda e offerta, che passa dal completamento del sistema duale, ma anche da investimenti sulla digitalizzazione per favorirlo". Così l'europarlamentare di Impegno Civico, Daniela Rondinelli, a margine della seconda giornata della festa nazionale di ...

alternate text

Serpillo (AEPI): Made in Italy arma strategica da valorizzare in aspetti meno noti

"Il Made in Italy, soprattutto nel settore dell'agroalimentare, è un'arma strategica che il nostro Paese potrebbe spendere in tutte le direzioni, a livello planetario. Va valorizzato negli aspetti meno noti, come il tema della biodiversità". Così Mario Serpillo, vicepresidente AEPI con delega all'internazionalizzazione, a margine della terza festa nazionale della Confederazione AEPI inaugurata oggi a Labro, in provincia di Rieti.

alternate text

Monsignor Paglia: "Governo approvi legge delega per riorganizzare politiche su anziani"

"Sul popolo degli anziani non c'è pensiero né politico, né economico, né culturale, né spirituale. Per questo il ministro Speranza e il presidente Draghi hanno costituito una Commissione intergovernativa che ha presentato nei mesi scorsi un disegno di legge delega per riorganizzare le politiche verso questo popolo, che ha bisogni sanitari e sociali. Mi auguro che in questi giorni il governo lo approvi e lo consegni al nuovo Parlamento in ottobre, è un'opportunità straordinaria che deve interessar...

alternate text

Ambasciatore Kazakistan: "Fino a luglio due miliardi di interscambio con Italia, primo partner commerciale"

"I rapporti commerciali tra Italia e Kazakistan sono buonissimi, si può dire strategici. L'Italia è il primo partner commerciale per il Kazakistan. Fino a luglio di quest'anno abbiamo oltre 2 miliardi di interscambio tra i due Paesi che è due volte di più dell'anno scorso. In Kazakistan tutti vogliono il Made in Italy, ma possiamo anche fare Made in Kazakistan: produrre in Kazakistan, ma con tecnologie e conoscenze italiane". Lo ha detto l'ambasciatore della Repubblica del Kazakistan, Yerbolat Se...

alternate text

Ambasciatore Iran: "Aspettiamo fine sanzioni illegali Usa per ripresa rapporti con imprese italiane"

"Dal 2015 al 2017, subito dopo la firma dell'accordo nucleare, c'è stato un balzo nei nostri rapporti economici e commerciali e l'Italia è diventata in Europa il primo partner economico e commerciale dell'Iran. Si sta aspettando la fine delle sanzioni illegali degli Stati Uniti contro l'Iran perché si possano riprendere i rapporti tra le imprese dei due Paesi". Così l'ambasciatore della Repubblica Islamica dell'Iran, Hamid Bayat, a margine della prima giornata della festa nazionale di Aepi a Labr...

alternate text

Ambasciatore Kazakistan: "Vertice a Samarcanda ogni anno, al centro sicuramente questione sicurezza"

"Il vertice a Samarcanda dello Shanghai Cooperation Organization, di cui noi siamo parte come Russia e Cina, si svolge ogni anno. Sicuramente hanno parlato di questioni di sicurezza nella regione e nel mondo, della situazione tra la Russia e l'Ucraina". Lo ha detto l'ambasciatore della Repubblica del Kazakistan, Yerbolat Sembayev, a margine della prima giornata della festa nazionale di Aepi a Labro.

alternate text

Ferro (ICE-ITA): "Export italiano in crescita è segnalo di ottimismo"

"Se nei momenti di incertezza che ci sono oggi nel quadro macro vogliamo dare un segnale di ottimismo è bello parlare di export. L'export italiano nel 2021 aveva recuperato già 7,5 punti percentuali sui livelli del 2019, nel 2022 continua a crescere nei primi sei mesi. È vero che c'è una componente esogena collegata al prezzo delle importazioni di prezzo, ma continuano a crescere anche i volumi, e questo è importante". Così il presidente dell'Agenzia ICE-ITA ,Carlo Maria Ferro, a margine della se...

alternate text

Ambasciatore Iran: "Fiduciosi su rimozione sanzioni"

"Siamo fiduciosi sulla rimozione delle sanzioni e sul ritorno all'accordo sul nucleare. Siamo seriamente impegnati nei colloqui sul nucleare, però ci dovrebbe essere buona volontà e serietà anche dall'altra parte. Non abbiamo nessun dubbio che se sarà così presto raggiungeremo un accordo". Lo ha detto l'ambasciatore della Repubblica Islamica dell'Iran, Hamid Bayat, a margine della prima giornata della festa nazionale di Aepi a Labro.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza