cerca CERCA
Mercoledì 22 Settembre 2021
Aggiornato: 11:20
Temi caldi
SPECIALE
Saipem presenta i dati del primo semestre 2021

Saipem presenta i dati del primo semestre 2021

Saipem, una Green Hydrogen Valley in Puglia

Una Green Hydrogen Valley in Puglia per produrre di 180MW (fino a 270 M NM3/anno) di idrogeno verde, integrando impianti fotovoltaici ed elettrolizzatori. E' il progetto di punta di Saipem sull'idrogeno in Italia, settore su cui il Gruppo ha una consolidata esperienza che deriva da un'esperienza di oltre 60 anni nell’ingegnerizzazione e nella realizzazione di progetti complessi nella catena del valore del gas naturale.

Ponte Messina, Caio: 'Restiamo a disposizione istituzioni'

Il ponte sullo stretto di Messina è ''un progetto la cui decisione riguarda le istituzioni''. ''Restiamo a disposizione nel dialogo''. Lo afferma l'amministratore delegato e direttore generale di Saipem, Francesco Caio, nel corso della conferenza stampa che segue la diffusione dei dati relativi al primo semestre del gruppo. ''La tecnologia che abbiamo suggerito, offerto e proposto'' può essere utilizzata anche per altri progetti: ''Ci sentiamo di sperimentare anche eventualmente in luoghi e aree ...

alternate text

Saipem in 1° sem. ricavi a 3,2 mld, ebitda adj in perdita per 266 mln

Saipem archivia il primo semestre all'insegna di un calo dei ricavi, sui quali ha pesato, tra l'altro, il protrarsi dell'emergenza Covid, e una riduzione del rosso rispetto allo stesso periodo del 2020. I ricavi ammontano a 3.200 milioni di euro (3.675 milioni di euro nel primo semestre del 2020) e l'ebitda adjusted rileva una perdita di 266 milioni di euro, (utile di 355 milioni di euro nel primo semestre del 2020). Il risultato netto registra una perdita di 779 milioni di euro (perdita di 885...

alternate text

Saipem contribuisce al Pil, italiano e non solo

L'impatto di Saipem sul Sistema Italia? Vale 4,3 miliardi di contributo diretto all'economia (2017-2019), valore che rappresenta il totale speso in beni e servizi nel Paese, salari dei dipendenti italiani e tasse pagate allo Stato; lo 0,1% di contributo al Pil nel 2017, con un valore medio dello 0,09% nel periodo 2017-2019; 8.800 posti di lavoro, diretti e indiretti, in Italia nel 2019.

Saipem, avviate iniziative trasformazione per nuova fase crescita sostenibile

Saipem ha avviato iniziative di trasformazione per assicurare una nuova fase di crescita sostenibile: revisione della strategia di business in vista del nuovo Piano Strategico; revisione del modello operativo; semplificazione dei processi; riduzione della leva operativa. Lo comunica il gruppo. Ad oggi sono state individuate 84 iniziative per risparmi annui complessivi stimati a circa 100 milioni di euro a regime.

alternate text

Saipem, contrasto al cambiamento climatico al centro della strategia di sostenibilità

Ammessa dal 2016 allo United Nation Global Compact; 'sector leader' nel 2020 secondo il Dow Jones Sustainability Index; Gold Class Medal 2020 nell'S&P Susuainability Yearbook; inclusa dal 2010 nel Ftse4Good Series Index. Riconoscimenti importanti per un'attività, quella di Saipem, che pone al cuore della strategia di sostenibilità la creazione di valore sostenibile. Attiva in un settore ad alto impatto come quello energetico, oggi chiamato a rinnovarsi ed evolvere per guidare il cambiamento, Saip...

alternate text

Caio: 'su Mozambico ipotesi ripresa progetto in primo semestre 2022'

''Per il Mozambico siamo in costante discussione con il cliente Total. L'ipotesi, in funzione ovviamente dell'evoluzione della situazione del paese, è che si possa riprendere i lavori nella prima metà del prossimo anno''. Lo afferma l'amministratore delegato e direttore generale di Saipem, Francesco Caio, nel corso della conferenza stampa che segue la diffusione dei dati relativi al primo semestre del gruppo.

alternate text

Caio: 'Risorse e competenze per prospettiva crescita profittevole'

“Saipem ha le risorse, le competenze, le relazioni con i clienti che ci consentono di progettare il futuro prossimo in una prospettiva di crescita profittevole, anche in un contesto sfidante ancora caratterizzato dalle incertezze derivanti dal Covid-19". A dichiararlo è Francesco Caio, amministratore delegato e direttore generale di Saipem, commentando i risultati del primo semestre del gruppo.

alternate text

Saipem, Caio: "Revisione in chiave efficienza, no licenziamenti"

''Non esistono idee magiche'' ma ''tante iniziative su voci di costo e di spesa, di organizzazione di uffici all'estero, di organizzazione dei processi amministrativi, che porterà a un risparmio, quando queste saranno completamente attuate. Noi abbiamo dato un'indicazione oggi, che è quella di 84 iniziative specifiche fino ad adesso che quando realizzate porteranno un risparmio di 100 milioni. Qui non si sta parlando di licenziamenti''. "C'è una rivisitazione in chiave di più semplicità ed effici...

alternate text

Saipem, Caio: "Sicurezza lavoro assoluta priorità per azienda"

La sicurezza del lavoro che ''è un'assoluta priorità per l'azienda''. Lo afferma l'amministratore delegato e direttore generale di Saipem, Francesco Caio, nel corso della conferenza stampa che segue la diffusione dei dati relativi al primo semestre del gruppo. Parlando del recovery plan l'ad auspica che ''l'ondata di investimenti porti non solo nuove infrastrutture, ma una drammatica riduzione degli incidenti sul lavoro che in Italia sono ancora troppo alti''.

alternate text

Saipem, firmato nuovo accordo con Eni per utilizzo Saipem 10000 in Mediterraneo

Saipem ha firmato un nuovo accordo con Eni per l’utilizzo della Saipem 10000 nelle acque del Mediterraneo. La nuova nave di perforazione Santorini, che è stata annunciata il 29 giugno scorso ed entrerà nella flotta nel mese di novembre del 2021, subentrerà nel contratto oggi in capo alla Saipem 10000, per operazioni nel settore statunitense del Golfo del Messico. Il contratto, comunica il gruppo, è stato acquisito dopo la chiusura del 30 giugno. Inoltre, è stato firmato con Eni Angola un contratt...

alternate text

Saipem, Caio: "Acquisizioni potrebbero rientrare in attività prossimi mesi, oggi concentrati su crescita organica"

''Noi e io in particolare stiamo puntando su un piano strategico'' che miri, ''come deve essere, alla creazione di valore per gli azionisti e per gli stakeholders in genere. Sicuramente lo strumento delle operazioni straordinarie fa parte degli strumenti per creare valore ma ha anche una sua specificità: se ne parla quando si fanno più che quando si pianificano E' una cosa che potrebbe rientrare nelle attività dei prossimi mesi ma oggi siamo focalizzati alla definizione di un piano di crescita or...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza