cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 13:54
Temi caldi

Thailandia: in piazza migliaia di sostenitori del governo uscente

10 maggio 2014 | 17.39
LETTURA: 2 minuti

Migliaia di persone manifestano in queste ore alla periferia di Bangkok a sostegno del primo ministro uscente, Yingluck Shinawatra, costretta alle dimissioni dopo essere stata riconosciuta colpevole di abuso di potere da una corte. Yingluck e' stata sostituita da un premier facente funzione, Niwattumrong Boonsongpaisan, considerato vicino al fratello della premier uscente, Taksin Shinawatra, e che dovrebbe portare il paese a nuove elezioni il 20 luglio prossimo. La protesta delle 'camicie rosse' - la prima grande manifestazione dalle dimissioni del capo del governo - si svolge contemporaneamente al corteo dei sostenitori dell'opposizione e sta tenendo le forze dell'ordine in stato di allerta per il timore di scontri.

"State creando una crisi grave - ha dichiarato uno dei leader delle camicie rosse, Jatuporn Prompan, intervenuto alla manifestazione mettendo in guardia dal rischio di instaurare al vertice del governo un primo ministro non eletto - e questa potrebbe sfociare in una guerra civile". I sostenitori dell'opposizione, le cosiddette camicie gialle, hanno manifestato per mesi contro il governo di Yingluck, occupando edifici pubblici e boicottando le elezioni legislative del 2 febbraio, poi invalidate.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza