cerca CERCA
Giovedì 16 Settembre 2021
Aggiornato: 19:01
Temi caldi

Welfare aziendale

Welfare aziendale, settore in crescita: Satispay acquisisce AdvisorEat

16 luglio 2021 | 15.46
LETTURA: 3 minuti

Le iniziative che un datore di lavoro prende per migliorare il benessere del lavoratore e della sua famiglia entrano nei piani di crescita Fintech.

alternate text
- Da satispay.com

Un piano di welfare aziendale tiene dentro una molteplicità di aspetti e possibilità che vanno dalle iniziative per l'istruzione e l'educazione, fino all'assistenza sociale, sanitaria e alla previdenza complementare rivolti ai dipendenti e ai loro familiari. Un sostegno ai lavoratori che in Europa sta in piedi da diversi anni ma che in Italia ha cominciato a muoversi soltanto a partire dalle leggi di stabilità del 2016 e del 2017 e dalla legge di Bilancio del 2018 che hanno prodotto nel settore privato uno stimolo a sostituirsi al welfare pubblico. Il welfare aziendale riserva dei vantaggi rivolti tanto al dipendente quanto all'azienda. Dal punto di vista del lavoratore va considerato che il valore dei beni e servizi ricevuti nel piano predisposto dal datore di lavoro non fa reddito, il che significa che non fa cumulo e resta detassato. Per il datore di lavoro, il vantaggio è, di contro, nella possibilità di dedurre tutti i costi dei servizi offerti ai dipendenti dall’imponibile del reddito di impresa.

In questo senso, il nuovo Report sull'andamento dei premi di produttività, ricavato dalla procedura per il deposito telematico dei contratti aziendali e territoriali che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha attivato e divulgato a gennaio 2021, registra come su circa 7.840 accordi aziendali e territoriali attivi, 4.515 (pari al 57,7%) prevedano misure di Welfare aziendale. In questa direzione di stanno muovendo anche le aziende Fintech con operazioni di acquisizione. Satispay, azienda italiana che dal 2013 ha sviluppato un sistema di mobile payment e di trasferimento di denaro tramite internet, ha indirizzato la sua prima acquisizione su AdvisorEat, la startup italiana fondata nel 2017 da Stefano Travaglia che ha messo a punto un servizio pensato per consulenti aziendali e professionisti. Tramite l'app dedicata, che seleziona e consiglia i migliori ristoranti - dalla cucina stellata allo street food gourmet – viene consentito agli iscritti di accumulare punti da convertire in gift card, voucher o donazioni benefiche. AdvisorEat, ha convenzionato circa 800 ristoranti in oltre 40 province italiane tra i quali ristoranti stellati e di note firme gourmet come Joia dello chef Pietro Leemann e Spazio Milano dello chef Niko Romito e importanti gruppi della ristorazione quali Signorvino e i Red di Feltrinelli, e registrato oltre 16.000 iscritti che lavorano per importanti aziende italiane e multinazionali che hanno trovato nel servizio uno strumento smart e innovativo di ingaggio aziendale.

Alberto Dalmasso, CEO di Satispay ha dichiarato: “Il settore della ristorazione, e del food in generale, rappresentano una parte considerevole dei nostri 180.000 esercenti e la prima categoria merceologica e da sempre guardiamo con interesse a servizi legati a questo ambito”. Con la concreta possibilità di “creare qualcosa di valore nel mondo del welfare aziendale, all’insegna della semplificazione, dell’user experience e della sostenibilità e convenienza per gli esercenti. Porteremo sul mercato soluzioni capaci di rispondere sempre di più all’evoluzione delle politiche aziendali in tema di cura dei propri collaboratori anche alla luce delle nuove modalità di lavoro e del chiaro trend che, anche a seguito della crisi pandemica, vede circa la metà delle aziende aumentare il proprio impegno in questa direzione”. Conclude Stefano Travaglia, founder e CEO di AdvisorEat: “Da imprenditore ho visto subito la possibilità di entrare a far parte di un progetto ancora più grande dove, mettendo a fattor comune le forze e le competenze, il nostro potrà trovare spazio e accelerazione per crescere come forse mai fino ad oggi avevamo pensato, rappresentando al contempo la base per lo sviluppo in Satispay di una linea di business completamente nuova”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza