Home . Cultura . 150° Basilica Maria Ausiliatrice a Torino, candelabro in dono

150° Basilica Maria Ausiliatrice a Torino, candelabro in dono

CULTURA
150° Basilica Maria Ausiliatrice a Torino, candelabro in dono

Compie 150 anni la Basilica di Maria Ausiliatrice a Torino, voluta da Don Bosco e per celebrare questo anniversario l’ingegnere Cristiano Bilucaglia, dona un candelabro liturgico artistico per il Presbiterio, realizzato in bronzo puro, in foglia oro e argento che riprende e celebra, nella figura iconica del melograno, il tema fondamentale dell’unione dei figli della Chiesa, a sottolineare un messaggio profondo di unità e condivisione. Un motivo grafico suggerito al giovane scultore Ettore Marinelli da Don Cristian Besso, rettore della Basilica.

Era il 9 giugno 1868 quando a Torino veniva inaugurato il Santuario di Maria Ausiliatrice (diverrà Basilica Minore nel 1911). E così alle 10 del 9 giugno prossimo – nel corso della Solenne Concelebrazione Eucaristica - a 150 anni esatti da quella data, si celebrerà la storica ricorrenza. "L’opera presenta il tema del melograno - dichiarano Don Guido Errico, direttore della Comunità della Casa Madre Salesiana, e Don Cristian Besso, rettore della Basilica di Maria Ausiliatrice - come segno di coesione della comunità credente, unita e custodita da Colei che per prima fu docile alla presenza dello Spirito Santo. Il candelabro rimane anche eloquente testimonianza del servizio dell’arte e dell’artigianato per la celebrazione liturgica".

L’opera è stata commissionata alla ‘Pontificia Fonderia di Campane Marinelli’ (dichiarata patrimonio dell'umanità dall'Unesco) ed è stata prodotta "in memoria di Bruno Poy, torinese di nascita ma vercellese d’adozione, brillante avvocato e uomo generoso amico dei giovani, dei giusti e dei poveri, come testimonia una targa commemorativa che verrà apposta a ricordo perenne di questa memorabile giornata su una colonna ai lati del Presbiterio", spiegano gli autori della donazione.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI