Standard Sfoglia
Home . Fatti . Cronaca

Ferrovie: treno va a sbattere in stazione Brescia, 11 contusi

Incidente questa mattina nella stazione ferroviaria di Brescia. Alle 9.54 di oggi, informa la Questura della città lombarda, nella stazione Fs di Brescia, il macchinista del treno regionale Trenord (Edolo-Brescia), in arrivo sul terzo binario tronco, per cause ancora da accertare è andato ad urtare la struttura fissa del binario tronco, causando danni al respingente della locomotiva.

Caso Yara: legale Bossetti, istanza scarcerazione a settembre (2)

La pausa estiva ha 'rallentato' la richiesta degli avvocati che, a giorni alterni vanno a visitare il loro assistito che si trova in isolamento, così come il lavoro degli esperti del Ris di Parma: sono in dirittura d'arrivo le ultime analisi effettuale sul furgone e sull'auto dell'indagato, così come del materiale sequestrato nella sua abitazione di Mapello.

Genova: giovane muore dopo caduta da muraglione

E' stato  identificato questa mattina dalla polizia il giovane che ieri sera ha perso la vita dopo essere precipitato  da un muraglione alto una trentina di metri in corso Montegrappa, a Genova. Il giovane, un ventunenne che abitava in zona Foce, era stato visto cadere nel vuoto da alcuni passanti. Non aveva con sé documenti né telefono cellulare.  Soccorso dal 118, è morto in ospedale  dopo un'ora di agonia. Soffriva di crisi depressive. Gli investigatori della questura ritengono si tratti di...

Immigrati: Marina soccorre 1.373 persone, recuperato un cadavere

Sono 1.373 i migranti soccorsi dalla Marina militare nel Canale di Sicilia. Dal mare, sottolinea la marina su Twitter, è stata recuperata anche una salma. i migranti si trovano ora a bordo della fregata Fasan. Nel frattempo, è stato completato il trasbordo sulla nave San Giusto di altri 260 migranti soccorsi ieri dalla nave Fenice.

Viabilita': weekend da bollino rosso, monitoraggio Centro coord. nazionale

Prosegue, in questo fine settimana di agosto da 'bollino rosso', l'attività di monitoraggio del traffico da parte di Viabilità Italia, il ''Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le situazioni di crisi in materia di viabilità''. Fino alle 22 di oggi è in vigore il divieto di circolazione, fuori dei centri abitati, per i veicoli commerciali di massa complessiva superiore a 7,5 t. Domani il divieto di circolazione interesserà la fascia oraria dalle 7,00 alle 23,00.

Ebola: Costa d'Avorio chiude confini con Liberia e Guinea

Milano, 23 ago. (AdnKronos Salute) - La Costa d'Avorio chiude le frontiere con la Liberia e la Guinea contro il rischio che il virus Ebola faccia il suo ingresso nel Paese. Nei giorni scorsi lo Stato dell'Africa occidentale aveva già bandito i voli da e per Liberia, Guinea e Sierra Leone, e oggi annuncia la nuova restrizione. Misure simili sono state adottate finora da Gabon, Senegal, Camerun e Sudafrica, ricorda la Bbc online.