Home . Fatti . Cronaca

Esplosione in villa a Maranello, quattro ustionati gravi

Si tratta di una donna di 49 anni, il marito di 50 e i due figli, una ragazza di 23 anni e un 30enne. Secondo una prima ricostruzione sembra che a provocare l'esplosione sia stata una fuga di gas da una bombola di 15 kg di una stufa che si sarebbe squarciata per cause da chiarire

Incidente sul Gra di Roma, auto travolge soccorritori: 10 feriti

Dieci persone sono rimaste ferite in un incidente avvenuto sul Gra di Roma, provocato probabilmente dal terreno scivoloso dopo la forte grandinata che si è abbattuta sulla Capitale: sette persone sono state trasportate in codice rosso in diversi ospedali dal 118 ma non rischiano la vita mentre altre tre sono state soccorse in codice giallo

Maltempo: sindaco Petilia Policastro, Renzi ci aiuti o mi dimetto

"C'è da monitorare l'intera città o mi danno una mano per intervenire in maniera seria oppure mi dimetto, non mi farò incolpare di omicidio colposo da nessuno, inerme non ci resto". Amedeo Nicolazzi, sindaco di Petilia Policastro, colpita ieri da una frana in seguito al maltempo, rivolge un appello al premier Matteo Renzi affinché si occupi del caso di Petilia dove circa 200 persone sono a rischio evacuazione.

La Spezia, fanno saltare bancomat ma colpo fallisce per arrivo carabinieri

Hanno fatto saltare un bancomat per portare via le banconote contenute nello sportello automatico ma il colpo è fallito per l'arrivo dei carabinieri. E' accaduto la notte scorsa intorno alle 4 nella zona di Romito Magra ad Arcola (La Spezia). I cittadini di quella zona, come altri in tutta la provincia che da tempo stanno collaborando con i carabinieri segnalando loro ogni situazione sospetta, hanno chiamato il 112 per comunicare che due persone stavano tentando di manomettere lo sportello...

Tav: fuochi d'artificio contro cantiere Chiomonte

In serata un gruppetto di una trentina di manifestanti No Tav ha lanciato fuochi d’artificio verso la zona est del cantiere Tav di Chiomonte, in Val di Susa. Le forze dell’ordine hanno risposto con il lancio di alcuni lacrimogeni e i dimostranti si sono allontanati. Nel pomeriggio circa duecento persone avevano partecipato in modo pacifico alla “passeggiata in Clarea” partita da Giaglione per i sentieri verso l’area del cantiere della Maddalena di Chiomonte. L’iniziativa era stata convocata...