Home . Fatti . Cronaca . Stop voli e ritardi: venerdì nero per Ryanair

Stop voli e ritardi: venerdì nero per Ryanair

CRONACA
Stop voli e ritardi: venerdì nero per Ryanair

(Afp)

Venerdì nero per Ryanair. La compagnia aerea low cost ha annunciato la cancellazione e il ritardo di alcuni voli a causa dello sciopero nazionale di 24 ore - indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto aereo - di tutti gli addetti delle aziende di handling (servizi di carico e scarico bagagli, trasporto passeggeri, check-in) presenti in tutti gli aeroporti italiani. "Siamo spiacenti di informare i nostri passeggeri che a motivo di sciopero generale in Italia in data 19.01.2018, siamo stati costretti a cancellare un certo numero di voli - spiega Ryanair in una nota, suggerendo ai clienti di "monitorare lo stato del proprio volo online". Tutti coloro che sono rimasti senza volo, aggiunge Ryanair, potranno scegliere tra due opzioni, ovvero chiedere il rimborso oppure modificare (gratuitamente) il volo cancellato. In quest'ultimo caso, basta recuperare la propria prenotazione online e cambiare i dati del viaggio.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI