Home . Fatti . Esteri . Scompare e poi torna, Ivanka arrabbiata con Donald?

Scompare e poi torna, Ivanka arrabbiata con Donald?

ESTERI
Scompare e poi torna, Ivanka arrabbiata con Donald?

(Afp)

di Marta Repetto

Che fine ha fatto Ivanka Trump? Dal ritorno trionfale dal viaggio in Europa accanto a papà Donald, la first daughter si era infatti letteralmente eclissata mandando in tilt i media statunitensi, che non solo ne avevano notato la 'scomparsa', ma ne avevano soprattutto sottolineato l'assenza pesante al fianco del padre giovedì scorso, quando il Presidente ha annunciato ufficialmente l'uscita degli Usa dall'accordo di Parigi. Un annuncio che, riferisce fra gli altri 'Politico', avrebbe incrinato non poco i rapporti fra il tycoon e la figlia maggiore e prediletta, il cui ruolo non ufficiale alla Casa Bianca è quello di moderare il temperamento e le scelte paterne.

Del resto, la sensibilità di Ivanka in tema di cambiamenti climatici è ben nota, tanto presente da aver portato a discutere di ambiente e smog con Trump Senior personaggi come Al Gore e Leonardo Di Caprio, e forte abbastanza da impegnarsi in una 'battaglia' in famiglia per influenzare l'opinione del padre sul tema. Una battaglia evidentemente persa con la conseguenza, riferiscono alla stampa Usa fonti vicine alla Casa Bianca, di un distacco fra padre e figlia culminato appunto nel rifiuto di presentarsi al Rose Garden per sostenere il clamoroso annuncio. Un rifiuto che la Casa Bianca - sollecitata dalle voci insistenti - aveva spiegato con un impegno pregresso di first daughter e marito nella stessa giornata e nelle stesse ore: la partecipazione alle celebrazioni in sinagoga per la festività ebraica di Shavuot. Spiegazione, questa, che non aveva del tutto convinto la stampa, abituata a vedere Ivanka in prima fila durante ogni fase del percorso del neo presidente, soprattutto durante eventi pubblici e cruciali.

Ma a zittire voci di una rottura e a rimettere insieme i pezzi ci ha pensato la stessa imprenditrice presenziando ieri, di nuovo al fianco del padre, durante una cerimonia nella White House, dopo un'inedita assenza durata ben 7 giorni. Al centro dell'attenzione, Ivanka è apparsa tesa e distaccata: sul volto neanche l'ombra di quel sorriso che aveva conquistato solo una settimana fa il Vecchio Continente. E i notisti politici americani sono pronti a scommettere che non si tratti solo di un caso.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI