Home . Intrattenimento . . Mostre: a Washington la fotografia diventa arte con Anna Paola Pizzocaro

Mostre: a Washington la fotografia diventa arte con Anna Paola Pizzocaro

'Preghiere non risposte' da domani al 22 maggio all'Ambasciata italiana

La fotografia diventa arte, ricerca di effetti speciali e nuovi modi di interpretare la realta' con l'artista milanese Anna Paola Pizzocaro e le sue 'Preghiere non risposte', da domani al 22 maggio all'Ambasciata d'Italia a Washington. L'esposizione fotografica, concepita e curata da Ilaria Niccolini Production in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Washington, racconta attraverso una serie di immagini e grazie a un approccio erudito al linguaggio fotografico ''un viaggio onirico tra realta' e fantasia''.

''Con questa mostra abbiamo voluto dare spazio a un'artista italiana affermata, che ci presenta un suo particolare e affascinante modo di interpretare la realtà'', ha commentato l'Ambasciatore d'Italia a Washington, Claudio Bisogniero. A inaugurare domani, l'esposizione, assieme a Bisogniero, sara' Vera Curtis, curatrice della sezione fotografica della prestigiosa Library of Congress di Washington con cui l'Ambasciata italiana ha peraltro siglato l'anno scorso, nell'ambito dell'Anno della Cultura Italiana negli Usa, l'accordo per la donazione di una serie di fotografie scattate da nove artisti italiani. Immagini che per la prima volta entreranno a far parte delle collezioni della Library.

Pizzocaro, formatasi tra Milano e Parigi, si appassiona ben presto di grafica ed effetti scenografici creati al computer. La sua produzione e' influenzata dalle passate collaborazioni con grandi del cinema come Luc Besson e maestri della fotografia come David La Chapelle. Collabora anche alla post-produzione di film quali ''La nona porta'' di Roman Polanski e ''Asterix e Obelix contro Cesare'' di Claude Zidi, dopo aver lavorati sui set di numerosi spot pubblicitari tra i quali Bmw, Farenheit di Christian Dior, Clio Extreme.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI