Home . Lavoro . Cerco-lavoro . Lidl, 85 posti di lavoro nel milanese

Lidl, 85 posti di lavoro nel milanese

Iscrizioni aperte per il recruiting day del 16 luglio

CERCO-LAVORO
Lidl, 85 posti di lavoro nel milanese

Lidl, catena di supermercati premiata Best Workplace dal Great Place to Work Institute, che conta più di 600 punti vendita su tutto il territorio nazionale e oltre 14.000 collaboratori, ha annunciato l’apertura di ben 85 nuove posizioni a Milano e hinterland. I colloqui, che si svolgeranno direttamente con i recruiter di Lidl Italia, si terranno il 16 luglio a Milano in una giornata di selezione a cui è possibile accedere previa iscrizione sul sito lavoro.lidl.it. I profili più in linea con la ricerca riceveranno personalmente tutte le indicazioni in merito all’ora e luogo dell’incontro one to one.

"L’insegna è alla ricerca di persone motivate ad entrare a far parte del team Lidl, nello specifico i profili saranno impiegati all’interno degli store Lidl del milanese e saranno responsabili di alcune attività operative, oltre a contribuire a rendere piacevole l'esperienza di acquisto della clientela", spiega una nota di Lidl. Tre sono i profili ricercati, nel dettaglio: assistant store manager, addetto vendite, e operatore di filiale. Per i potenziali candidati l’evento del 16 luglio a Milano sarà l’occasione di entrare direttamente in contatto con l’azienda e di sostenere un colloquio conoscitivo. Al termine dell’iter di selezione i più meritevoli entreranno a far parte del team Lidl con un contratto iniziale a tempo determinato e con concrete possibilità di assunzione a tempo indeterminato.

Questa ricerca milanese si inserisce nel grande piano di recruiting annunciato dall’Insegna per il 2018 che prevede l’inserimento di oltre 2.000 persone in tutta Italia. In Lombardia Lidl è presente con 110 supermercati ed un centro logistico a Somaglia (LO) che complessivamente impiegano più di 2300 dipendenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.
TAG: lidl, crea, 85, posti, lavroo