Home . Lavoro . Dati . Roma: con 'Bell' rintocchi gourmet al quartiere Coppedè

Roma: con 'Bell' rintocchi gourmet al quartiere Coppedè

DATI
Roma: con 'Bell' rintocchi gourmet al quartiere Coppedè

Il nome è un omaggio alla campana storica, risalente al 1731, esposta in bella vista all’interno del locale. E che ispira anche 'le campanelle', tra i pezzi forti della casa: tapas di carne, quinto quarto, pesce o vegetariane, da abbinare a un drink per aperitivo o dalla quali partire per una cena. E' 'Bell', nuovo ristorante romano nato nel quartiere Coppedè. Un format multifunzionale e dinamico, con un’offerta ampia e variegata, che offre la possibilità di giocare tra diverse proposte e abbinamenti.

Il giovane chef Gabriele Cordaro, infatti, ama spaziare dai classici della cucina romana ai piatti dall’anima mediterranea e con suggestioni internazionali, ma anche pizze gourmet fatte con lievito madre.

Il carattere conviviale di Bell è riscontrabile anche nella sua architettura, dove il pavimento d’ispirazione tipicamente mediterranea fa da trait d’union in un ambiente eterogeneo, pensato per evidenziare le diverse anime del locale.