Home . Lavoro . Dati . Largo alle rosse con 'Ferrari awards di Anzio'

Largo alle rosse con 'Ferrari awards di Anzio'

Protagoniste le auto del Club italiano Passione Rossa capitanato da Fabio Barone

DATI
Largo alle rosse con 'Ferrari awards di Anzio'

Largo alle 'rosse'. In arrivo un grande avvenimento sul litorale laziale, presentato da Anthony Peth, con tanti personaggi che animeranno per un giorno la città di Anzio: il 26 marzo sarà infatti la volta di un raduno Ferrari nella cittadina neroniana, concertato logisticamente da Mauro Boccuccia, imprenditore amante dei motori e del buon cibo, che di questo tipo di avvenimenti è un veterano. E' grazie in primis alla sua passione per le Ferrari e all'amore per il territorio in cui vive che un appuntamento di questo tipo, che sostiene personalmente, è reso possibile da ben nove anni.

Protagoniste le auto del Club italiano Passione Rossa capitanato da Fabio Barone, detentore dei record mondiali di velocità sulla Transfagarasan e sulla Tianmen Montain Road. Riflettori accesi per un giorno anche su grandi ospiti, poiché da tre anni, a cura dell'Associazione Occhio dell'Arte, vengono affiancati all'evento i cosiddetti Ferrari Awards di Anzio, che ogni edizione sono assegnati a personaggi meritori nelle categorie prescelte di premio. Quest'anno il padrino di raduno sarà Marco Baldini.

Per la categoria Spettacolo, arriveranno a prendersi il riconoscimento Antonio Zequila, Francesca Rettondini, Demetra Hampton; nella categoria Informazione, premiati Lucilla Quaglia, Dario Cirrincione e Dundar Kesapli. Per la categoria Moda, premiato l'allievo dell'indimenticabile Sarli e grande nome del fashion lo stilista Carlo Alberto Terranova. Nella categoria Musica, il riconoscimento va al maestro Franco Micalizzi, amato anche da Quentin Tarantino, per il contributo dato alle colonne sonore da cinema del nostro Paese.

Nello Sport, verranno premiati il campione olimpico di tiro a volo a Pechino 2008 Francesco D'aniello ed Antonella Lizza, campionessa di Fitness e Body Building, che porta ad Anzio per questa premiazione il patrocinio della Federitalia e della USacli ma soprattutto i suoi dodici titoli tra campionati mondiali e Miss Universo. Per quanto riguarda l'arte verrà assegnato oltre al Ferrari Award anche un premio proveniente dallo Spoleto Festival Art di Luca Filipponi; gli assegnatari sono lo scultore Valerio Capoccia ed il pittore Gino Di Prospero. Inoltre, ben tre gli Awards speciali nella categoria Spettacolo: all'attore Costantino Comito, alla produttrice Graziella Terrei, a Gianni Testa editore della celebre trasmissione Tv Bla Bla Bla Non solo chiacchiere.

Appuntamento per tutti in via Nettunense km 31.500 angolo Via Giove 1, a partire dalla prima mattinata del 26 marzo e fino alle 13,30, per ammirare le automobili del Club Passione Rossa e le modelle della Mtm Events. Attesi alla manifestazione anche alcuni premiati delle passate edizioni come Adriana Russo e il campione internazionale di pugilato Emiliano Marsili. Prevista anche la presenza dello sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni, il presidente Snarp Francesco Petrino, parte del direttivo dell'associazione Movimento degli africani, capitanato dal presidente Ouattara Gaoussoud, dal segretario Yacouba Dabre, dalla responsabile di relazioni pubbliche Dulcineida Gomes e dal coordinatore del Movimento Steve Emejuru. Dalla Sicilia, arriverà anche il presidente dell'ordine degli Avvocati di Caltagirone, Salvatore Walter Pompeo.

Ad allietare l'atmosfera, la voce di Alessandro La Cava, che dalle passate edizioni di Io Canto agli importanti riconoscimenti vinti, tra cui anche un Premio Mogol, vanta un prezioso e lungo curriculum con collaborazioni anche internazionali. Ma questo è solo un 'assaggio' degli ospiti presenti, perché saranno tantissimi, con grande torta finale acquario fino ad esaurimento, brindisi e fiori: largo alle Rosse dunque.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI