Home . Lavoro . Professionisti . Tributaristi, Riccardo Alemanno confermato presidente

Tributaristi, Riccardo Alemanno confermato presidente

Per il triennio 2016-2019

PROFESSIONISTI
Tributaristi, Riccardo Alemanno confermato presidente

Riccardo Alemanno

Riccardo Alemanno è stato confermato presidente nazionale dell’Istituto nazionale tributaristi (Int) per il triennio 2016-2019, ininterrottamente al vertice dell’Int dal 1997 Alemanno è stato eletto dagli oltre duecento delegati. "Dovrei esserci abituato -ha detto- invece è sempre una grande emozione, i colleghi delegati mi hanno ancora una volta dato fiducia totale, ciò è un grande onore ma anche una grande responsabilità".

"Spero -ha sottolineato- di ripagare la loro fiducia mettendo il mio impegno e la mia passione al servizio dei tributaristi. Voglio però sottolineare l’emozione che ho provato nel corso di tutto il congresso grazie alla personalità dei vari ospiti relatori ed in particolar modo durante le conversazioni che ho avuto il piacere e l’onore di intrattenere con persone di grande professionalità e di grandissima umanità quali la Rossella Orlandi direttore dell’Agenzia delle Entrate, il presidente della Fondazione B.Buozzi Giorgio Benvenuto ed il capo tedattore di RTL 102.5 Fulvio Giuliani".

"Con l’occasione -ha aggiunto- voglio anche salutare ed augurare buon lavoro ai neo consiglieri, in particolare a coloro che entrano per la prima volta in consiglio, e ringraziare per il lavoro svolto coloro che non ne fanno più parte, ma verso i quali restano immutati i mei sentimenti di amicizia e di stima".

Sul fronte dell’elezione dei consiglieri nazionali, infatti, si è avuto qualche avvicendamento, hanno lasciato il consiglio Fernando Cavallari, che dal 1997 rivestiva la carica di consigliere nazionale effettivo e Carmelo Arena, che cessa la funzione di consigliere aggiunto, ma mantiene la carica di delegato regionale per la Sicilia, subentrano per la prima volta i neo consiglieri Davide Codello, Stefania Mazza e Monica Tedeschi, i già consiglieri effettivi Marina Piegari e Alfredo Giampaoli assumono la funzione di consiglieri aggiunti mantenendo le cariche dirigenziali territoriali.

Novità, inoltre, per l’Istituto nazionale tributaristi è la nomina di un direttore generale nella persona di Roberto Vaggi che, eletto nel nuovo consiglio, in virtù di tale incarico si è dimesso da consigliere effettivo.

Pertanto dalla volontà dei delegati congressuali è scaturito il seguente nuovo consiglio nazionale Int: Riccardo Alemanno presidente, Sergio Alfani vice presidente vicario, Giorgio Del Ghingaro vice presidente, Edoardo Giuseppe Boccalini segretario, Claudio Barbieri, Costantino Bianchi, Andrea Bognolo, Claudio Boi, Davide Codello, Piergiorgio Mansanta, Stefania Mazza, Tiziana Pucciarmati, Cinzia Sanfiori, Monica Tedeschi, Giuseppe Zambon consiglieri effettivi; Roberta Bianchi, Alfredo Giampaoli e Marina Piegari consiglieri aggiunti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.