Home . Lavoro . Start-up . Studenti dell'Istituto Maxwell di Torino vincitori Let's App Hackaton

Studenti dell'Istituto Maxwell di Torino vincitori Let's App Hackaton

START-UP
Studenti dell'Istituto Maxwell di Torino vincitori Let's App Hackaton

I vincitori sul podio

I primi classificati del Samsung Let’s App Hackaton sono stati Giulia Gasperini e Benajem Abdelbaset dell’IIS J.C. Maxwell di Torino, autori dell’app AGAty, che hanno vinto un viaggio di formazione didattica in Corea del Sud, progetto in collaborazione con il Miur.

Gli altri 4 progetti selezionati per Let’s App Hackaton al Samsung District di Milano erano: App: HAY - How Are You; Autori: Fernandco Castillo, Mark Fabros, Elias Martinez, Giovanni Galliani; Città / Istituto: Milano- Liceo Scientifico A. Volta; App: Let’s Offer; Autori / Città / Istituto: gli studenti della IIS 'G. Marconi' di Torre Annunziata (Na); App: Pet’s App; Autori: Veronica Semeraro, Francesco Fanizzi, Maria De Biase, Angelo Pugliese, Nicole Ciaccia; Città / Istituto: Fasano (Br) - I.I.S.S Leonardo Da Vinci; App: QuestionMark; Autori: Alessandro Corso, Gabriele Corso, Luca Muscarella, Saro Passaro e Giacomo Ziveri; Città / Istituto: Milano - Liceo Scientifico Alessandro Volta.

I team classificati dal secondo al quinto posto hanno ricevuto una fornitura di device mobile Samsung grazie ai quali gli studenti potranno continuare a sperimentare i nuovi progetti digitali e le nuove app in via di sviluppo.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI