Home . Magazine . Cybernews . 'Basta scegliere tra figli e lavoro', ecco la petizione per le mamme

'Basta scegliere tra figli e lavoro', ecco la petizione per le mamme

CYBERNEWS
'Basta scegliere tra figli e lavoro', ecco la petizione per le mamme

(fermo immagine dal video della campagna 'Moms Don't Quit')

Costrette scegliere tra maternità e lavoro. E' la situazione che si trovano ad affrontare molte donne e che ha ispirato la petizione 'Moms Don't Quit'. "Un'iniziativa contro quei pregiudizi che spingono ogni anno migliaia di donne a scrivere la loro lettera di dimissioni" si legge sul sito della campagna, che ha attivato nei mesi scorsi anche una petizione su 'Change.org'. "È una lettera che mostra l’unica possibile alternativa che le mamme hanno ma che non sceglierebbero mai". Ecco perché serve un aiuto da tutti, "perché le mamme hanno diritto di lavorare e possono farlo come chiunque altro".

Nella petizione, che ha toccato finora 6.646 sostenitori (con altre 854 firme necessarie per raggiungere le 7.500) e che sarà consegnata al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al presidente del Senato Pietro Grasso e alla sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, si fa notare come sia "una prassi ancora troppo diffusa nel nostro Paese: migliaia di donne ogni anno sono indotte a lasciare il proprio posto di lavoro come conseguenza della maternità".

"Vi chiediamo - continua la petizione - di creare al più presto un tavolo di lavoro parlamentare, che riunisca il ministero del Lavoro e delle Pari Opportunità e che possa coinvolgere mamme che hanno perso il lavoro e lavoratrici in gravidanza, al fine di creare una specifica agenda parlamentare su questi temi: sblocco immediato delle iniziative previste dalla Legge di Stabilità, altre iniziative concrete volte a modificare il contesto culturale nel quale ancora oggi troppe donne sono costrette a scelte che compromettono l'importante valore da loro apportato al mondo del lavoro".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI