Home . Magazine . Moda . La nuova Barbie curvy: è Ashley Graham

La nuova Barbie curvy: è Ashley Graham

MODA
La nuova Barbie curvy: è Ashley Graham

Ashley Graham con la Barbie a lei ispirata (foto da Facebook)

Una è la modella curvy più gettonata sulle passerelle, che si è fatta largo nella moda grazie (anche) alle sue forme generose. L'altra è la bambola più famosa del mondo, e da qualche tempo ha deciso di abbracciare anche l'universo delle maggiorate. Si ispira ad Ashley Graham la nuova Barbie di Mattel, che mette un freno alle misure filiformi e alle forme longilinee della bambola, dedicando alla top curvy un modello ad hoc.

Un cambiamento di silhouette radicale per Barbara Millicent Roberts - questo il nome della bambola - abituata ad avere proporzioni più esili e una vera e propria rivoluzione per l'azienda statunitense che dopo i tre modelli 'Curvy', 'Petite' e 'Tall' introdotti qualche mese fa, mette a tacere le critiche ricevute in passato, accusata di promuovere una forma di bellezza irreale e sbagliata per le più piccole.

Ora, a ridisegnare le curve di Barbie è stata la stessa Ashley Graham, chiedendo espressamente ai produttori di evitare il thigh gap, quello spazio tra le cosce che ossessiona milioni di adolescenti in tutto il mondo. Graham, 28 anni e prima modella plus size a finire sulla copertina di 'Sports Illustrated', è stata recentemente premiata a Los Angeles dalla rivista 'Glamour' che l'ha incoronata donna dell'anno, e da sempre si batte per promuovere un'immagine sana del corpo femminile.

A 'The Cut', il magazine del 'New York Times', ha raccontato di essere stata sommersa da centinaia di email e commenti sui social che la ringraziavano perché finalmentente la bambola aveva assunto le forme di gente comune. "In questa bambola le persone vedono la celebrazione di alcuni aspetti del loro corpo come il sedere grande o la cellulite - ha detto la modella - Queste donne non hanno mai avuto un modello curvy al quale ispirarsi, un modello che non solo somigliasse loro ma che mostrasse anche quello che avrebbero affrontato".

"Le cosce che si toccano, i fianchi rotondi e la pancetta - ha poi scritto Graham su Instagram, mostrando la sua Barbie - grazie Mattel per avermi immortalata nella plastica". Chi avesse voglia di acquistare Barbie versione Ashley Graham però dovrà aspettare: al momento si tratta di modello unico che non è ancora stato messo in produzione.

Thighs touching, round hips, arms and tummy!! Thank you @Mattel and @Barbie for immortalizing me into plastic! #beautybeyondsize #ashleygrahambarbie

Una foto pubblicata da A S H L E Y G R A H A M (@theashleygraham) in data:

Come on @Barbie, let's go party!!!Thank you to my new and incredible @Mattel family for this honor! #beautybeyondsize #barbie #curvybarbie #ashleygrahambarbie

Un video pubblicato da A S H L E Y G R A H A M (@theashleygraham) in data:

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI