Home . Soldi . Finanza . Borse europee recuperano in chiusura, Piazza Affari amplia le perdite

Borse europee recuperano in chiusura, Piazza Affari amplia le perdite

FINANZA
Borse europee recuperano in chiusura, Piazza Affari amplia le perdite

Le Borse europee chiudono la seduta odierna di scambi in leggero recupero, contrastate da Francoforte, positiva, e Piazza Affari che, viceversa, nelle ultime battute amplia le perdite lasciando sul terreno circa due punti percentuali.

L’andamento dei mercati, oggi, è rimasto sostanzialmente privo di spunti, complici l’assenza di Londra e Wall Street, chiuse per festività. In questo scenario, i principali indici mostrano il segno negativo: Parigi -0,08%, Amsterdam -0,06% e Bruxelles -0,19%. Francoforte, come anticipato, è in controtendenza e chiude con un progresso dello 0,21%.

Piazza Affari scivola sotto quota due punti percentuali, con il Ftse Mib che cede il 2,01% e l'All Share che cede l'1,90%.

Sul principale paniere milanese, a pesare sono principalmente le banche, che oggi hanno vissuto una giornata densa di acquisti: Ubi termina gli scambi con una flessione di quasi cinque punti percentuali (-4,74%), aggiudicandosi la maglia nera del listino. Seguono Unicredit (-4,34%), Banco Bpm (-3,89%) e Bper (-3,04%). Perdite più contenute per Intesa Sanpaolo, che lascia sul terreno il 2,06%.

Acquisti anche sul lusso, concentrati in particolare su Moncler che archivia gli scambi cedendo il 3,89%, attestandosi a 21,24 euro per azione. Ferragamo segna -0,40%, Luxottica -0,37% e Yoox-Nap -0,08%.

Unici titoli a chiudere positivamente la giornata, Mediaset (+0,96%) e Brembo (+0,92%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI