Home . Soldi . Finanza . Piazza Affari in rosso su euro forte in ultima seduta anno

Piazza Affari in rosso su euro forte in ultima seduta anno

FINANZA
Piazza Affari in rosso su euro forte in ultima seduta anno

In rosso l'ultima seduta per piazze finanziarie del Vecchio Continente. E' Milano, in particolare, a mettere a segno la peggiore performance con il Ftse Mib che termina la giornata in calo dell'1,21% a 21.853 punti e l'All Share che perde l'1,16% a 24.191. Negative anche Madrid (-0,49%), Francoforte (-0,48%), Amsterdam (-0,45%), Parigi (-0,5%). La sola in verde è Londra che ha chiuso in progresso dello 0,85%, per altro osservando un orario ridotto, con chiusura anticipata alle 12.30. E' l'apprezzamento dell'euro sul biglietto verde a zavorrare sulle Borse del vecchio continente. La moneta unica europea viene scambiata a 1,2 dollari, ai massimi dagli ultimi tre mesi.

A risentire maggiormente il comparto bancario: Bper ha ceduto il 2,73%, Ubi Banca -2,1%, Unicredit -1,7%, Banco Bpm -1,58%, Intesa Sp -0,72%. In rosso anche più realtà più esposte al mercato americano e dunque Fca che ha perso l'1,96% e Ferrari -1,96%, Buzzi Unicem, -1,92%. Di contro ha 'tenuto' il comparto del lusso con Salvatore Ferragamo che ha terminato la giornata in progresso dello 0,45%. Positiva anche Pirelli che ha segnato un rialzo dello 0,28%.

Intanto Wall Street viaggia debole con il Dow Jones che segna -0,06% a 24.822 punti; lo S&P 500 che segna anch'esso -0,06% a 2.685 e il Nasdaq in flessione dello 0,16% a 6.938.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI