Home . Soldi . Finanza . Lira turca rimbalza ma borse europee in rosso

Lira turca rimbalza ma borse europee in rosso

FINANZA
Lira turca rimbalza ma borse europee in rosso

(Fotogramma)

Le borse europee chiudono negative, nonostante il rimbalzo della lira turca, che ha recuperato il 5% nei confronti del dollaro e dell'euro, e la buona performance della borsa di Istanbul, in rialzo dello 0,79%. Al termine delle contrattazioni Londra segna una flessione dello 0,40% e Parigi dello 0,16%, mentre Francoforte chiude invariata. A Milano il Ftse Mib cede lo 0,30% a 20.906 punt i, mentre lo spread Btp-Bund decennali è sceso a quota 271 punti.

Giornata difficile a Piazza Affari per le società autostradali dopo il crollo del ponte Morandi a Genova. Atlantia, il gruppo che gestisce infrastrutture autostradali e aeroportuali e che controlla Autostrade per l'Italia, cede il 5,74%. Un'altra controllata del gruppo, Autostrade Meridionali, perde lo 0,37%%, mentre Sias, holding autostradale del gruppo Gavio, cede il 3,38% e Astm il 4,31%.

Male anche Mediaset (-5,74%) dopo un report negativo e ribassi oltre i due punti percentuali per Unicredit, Banco Bpm e Mediobanca. Sempre nel settore bancario Ubi Banca perde l'1,53% e Intesa Sanpaolo lo 0,89%. Toniche Saipem (+3,86%) e Unipol (+4%). Rialzi sopra il punto percentuale per Unipolsai, Leonardo, Finecobank e Poste Italiane.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.