Home . Soldi . . Pa: semplificazione al centro 'Giornata trasparenza 2014'

Pa: semplificazione al centro 'Giornata trasparenza 2014'

Pa: semplificazione al centro 'Giornata trasparenza 2014'

Tiziano Treu, commissario straordinario Inps

Semplificare per avere sempre più trasparenza nel rapporto con i cittadini. Questo l'orientamento emerso dalla 'Giornata della trasparenza 2014', organizzata oggi a Roma, nella sede dell'Inail, da Inail e Inps.

"E' una giornata importante, è un appuntamento non solo convegnistico generico ma è l'approfondimento -ha spiegato Tiziano Treu, commissario straordinario dell'Inps- di un tema che è sicuramente importante per istituti come il nostro che devono rendere conto a milioni di persone. La trasparenza consiste nel rendere sempre più accessibili le informazioni al pubblico. Ma anche al cosiddetto pubblico 'interno'. Spesso, infatti, le nostre migliaia di collaboratori lavorano nell'incertezza di che cosa vogliamo da loro".

Per Treu, la strada verso la trasparenza "non è facile perchè si deve essere attivi, impegnati ad accumulare dati". "Sappiamo però -ha concluso- quali sono i problemi e bisogna affrontarli. Quindi bisogna semplificare e garantire l'accesso agli atti pubblici per garantire i cittadini".

Il presidente dell'Inail, Massimo De Felice, aprendo i lavori, ha sottolineato la valenza dell'appuntamento e Giuseppe Lucibello, direttore generale dell'Inail, ha rimarcato: "E' la terza Giornata che organizziamo insieme all'Inps e siamo soddisfatti per i risultati raggiunti".

Per Mauro Nori, direttore generale dell'Inps, la "trasparenza è una modalità di prevenzione per i fenomeni corruttivi e quindi la trasparenza è anche un elemento necessario e pregiudiziale ad evitare il prodursi di comportamenti irregolari".

"Io credo che troppe norme spesso non aiutino nella comprensione dei principi che si vogliono attuare e spesso e volentieri bisogna vincere la resistenza delle strutture burocratiche. Ma questa è una battaglia che va combattuta perchè i risultati portano a una migliore accettazione dell'amministrazione pubblica presso i cittadini", ha concluso Nori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.